Salerno, donna accoltellata in auto dall’ex: scoperta mentre si trovava con un altro uomo

0
900

Sfiorata la tragedia a Salerno, dove una donna di 37 anni è stata accoltellata dal suo ex dopo esser stata trovata in compagna di un altro uomo. La trentasettenne, colpita al cuore, lotta tra la vita e la morte.

Salerno, donna accoltellata in auto dall’ex

Sono ancora da chiarire le dinamiche di quanto accaduto nel corso della giornata di ieri, quando un uomo di 64 anni ha aggredito l’ex compagna. Secondo quanto reso noto, la donna, una trentasettenne romena, è stata sorpresa dal sessantaquattrenne insieme a un altro uomo. Quanto detto, dunque, sarebbe stato sufficiente per far scattare la furia omicida dell’uomo, infermiere di Pontecagnano, che si è avventato sulla donna che versa in gravi condizioni dopo esser stata accoltellata all’addome e colpendo anche il cuore.

“Ho visto l’aggressore scappare”

Le condizioni della donna ricoverata all’ospedale San Giovanni di Dio, a Ruggi D’Aragona, restano ancora disperate. A indagare sull’accaduto sono i militari dell’arma dei carabinieri che stanno cercando di ricostruire i fatti. Secondo quanto reso noto, il sessantaquattrenne e la trentasettenne romena, avrebbero avuto una relazione durata qualche anno e da poco finita.

L’uomo è stato bloccato da alcuni passanti che l’hanno subito consegnato ai carabinieri. A raccontare il tutto è stato un testimone raggiunto da Salernotoday, il quale ha dichiarato: “Andavo a Salerno quando ho visto l’aggressore che tentava di scappare. Io e un’altra persona lo abbiamo immobilizzato, bloccandolo alle spalle, fino all’arrivo dei carabinieri. Poi abbiamo soccorso la donna, le ho tenuto la ferita ben stretta. Speriamo possa salvarsi“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui