Roma, incendio in una discarica abusiva in periferia: già sotto sequestro da febbraio

0
185
incendio in una discarica abusiva in periferia

La città di Roma si è svegliata stamani, dopo una nottata molto movimentata, con la notizia di un incendio in una discarica abusiva che era già sotto sequestro da febbraio. Il rogo è avvenuto in periferia est della capitale, nel quartiere Collatino.

Incendio in una discarica abusiva in periferia di Roma

Erano circa le 23.30 del 25 aprile 2019 quando un incendio è divampato in una discarica abusiva nel quartiere Collatino, sito a Roma est, in periferia. La zona interessata si trova proprio in Via Collatina Vecchia, all’altezza del civico 125, adiacente alla stazione Palmiro Togliatti e a Tor Sapienza. A bruciare sarebbero stati tutti i materiali di risulta della suddetta area rurale di 400 metri, di proprietà del comune.

I vigili del fuoco si sono recati sul posto insieme a Carabinieri e Polizia locale di Roma Capitale e hanno incessantemente lavorato per tutta la notte per domare le fiamme e bonificare la zona. Non risultano notizie di ferite e/o di morti.

Discarica già sotto sequestro

La discarica era già sotto sequestro dal 2 febbraio di quest’anno e, quindi, tutti gli insediamenti abusivi creati nell’area erano stati liberati, ma non c’è stata mai una bonifica della zona, dato che i rifiuti e i materiali di risulta erano ancora abbandonati sul posto. Secondo quanto riporta Ilmessaggero.it, più volte gli abitanti adiacenti alla discarica abusiva avevano denunciato la situazione di pericolo. Ancora, Romatoday.it parla di un “disastro annunciato“, secondo quanto riportano i cittadini della zona, dato che l’area, da tempo, era motivo di denuncia da parte dei residenti.

Continua dopo la foto

rogo a roma

Precauzioni per incendio industriale

Emergenza24 su Twitter annuncia l’incendio e invita tutti gli abitanti delle zone limitrofe, interessate dall’intenso fumo, a fare molta attenzione. In una foto pubblicata, infatti, si può leggere:

Prendere le consuete precauzioni per l’incendio industriale:

  • chiudere finestre,
  • non sostare all’aperto,
  • nelle prossime ore lavare davanzali e superfici esposte al fumo“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui