Belpasso, approvato finanziamento per il complesso sportivo “San Gaetano”. Soddisfatto il sindaco Motta

0
145

La Regione Sicilia ha approvato un finanziamento di 386 mila euro per ammodernare  il complesso sportivo san gaetano di Belpasso. Il sindaco Motta: “Fruibilità impianti pubblici migliorando il servizio e abbattendo i costi”.

Finanziato l’ammodernamento del San Gaetano

 E’ stato finanziato dalla Regione Siciliana, con Fondi FESR 2014-2010, azione 4.1.3., il progetto presentato dal Comune di Belpasso per “Ammodernamento e efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione con soluzioni altamente tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici a servizio del complesso sportivo San Gaetano”. L’importo previsto dei lavori è di 386.000 euro, interamente finanziati con decreto del 2 maggio scorso del dirigente generale dell’Assessorato regionale dell’Energia, Salvatore D’Urso.

Il sindaco Motta: “Premiata la rinnovata attenzione del Comune”

“Sono soddisfatto per il finanziamento ammesso dalla Regione Siciliana che premia la rinnovata attenzione del Comune di Belpasso verso la migliore e piena fruibilità degli impianti pubblici al servizio della cittadinanza, migliorando il servizio e abbattendo i costi – ha dichiarato il sindaco daniele Motta -. Abbiamo aderito al bando per l’ “Adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica, promuovendo l’installazione di sistemi automatici di regolazione, tramite sensori  di luminosità, di telecontrollo e telegestione energetica delle reti”. Il finanziamento ottenuto è un ulteriore passo verso l’ammodernamento dei servizi, l’economicità dei costi di gestione e la riduzione dei costi per i cittadini. Adesso, faremo in modo di passare, in tempi burocraticamente brevi, alla fase operativa. Ringrazio, infine, il deputato regionale Giuseppe Zitelli, per avere seguito l’iter con attenzione”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui