Siracusa, via alle rappresentazioni classiche al Teatro Greco: il 9 maggio 2019 la prima

0
588
rappresentazioni classiche al teatro greco

Ci siamo, il grande giorno è arrivato. Come ogni anno si rinnova l’appuntamento al Teatro Greco di Siracusa e si dà il via alle rappresentazioni classiche, iniziando la stagione 2019. È proprio il 9 maggio, infatti, la data scelta come prima per la rappresentazioni.

Via alle rappresentazioni classiche al Teatro Greco

Il 9 maggio 2019 sarà la prima delle rappresentazioni classiche per la stagione 2019 che, ogni anno, accoglie migliaia di turisti e non, intenti a immergersi in uno spettacolo che regala sempre tante emozioni.

Il tema prescelto stavolta è ‘Donne e Guerra‘. Infatti, i testi proposti punteranno proprio sulla condanna di ogni forma di guerra, il grido e la maschera di dolore delle donne.

“La voce delle donne come un unico grido di protesta”

Secondo quanto riporta Articolo21.org, la Fondazione Inda, che si è occupata di mettere in scena le rappresentazioni classiche, ha dichiarato a proposito del tema: “Il volto, i corpi, la voce delle donne come un unico grido di protesta. La condanna senza riserva di tutti i conflitti, la loro insensatezza e il volto antieroico di ogni guerra“.

Le opere prescelte, infatti, hanno come protagoniste le donne, che condannano ogni genere di violenza, tra cui la guerra. Tema che, oggi come allora, si rivela essere molto attuale e estremamente sentito.

Continua dopo la foto

teatro greco siracusa
Fonte Foto: siracusatimes.it

Le tre opere in scena

Tre sono le opere proposte per questa stagione 2019. In particolare, l’Elena, Le Troiane, entrambe di Euripide, e la Lisistrata di Aristofane. Vediamo nel dettaglio quali saranno i giorni prescelti per le rappresentazioni classiche al Teatro Greco di Siracusa che, anche questa volta, è pronto ad emozionare il pubblico che si reca per assistere a questo spettacolo senza fine e senza tempo.

  • L’Elena di Euripide, rappresentata per la prima volta nel 412 a.C., è una tragicommedia che andrà in onda in scena il 9, 11, 15, 17, 19, 21, 23, 25, 29 e 31 maggio oltre che il 2, 4, 6, 8, 12, 14, 16, 18, 20 e 22 giugno.
  • Le Troiane di Euripide narra le peripezie di tre donne troiane dopo la caduta della città: Cassandra, Andromaca ed Ecuba. Questa rappresentazione, la cui prima assoluta fu nel 415 a.C. durante la guerra del Peloponneso, allieterà il pubblico, andando in scena il 10, 12, 14, 16, 18, 22, 24, 26, 28 e 30 maggio. In più, anche l’1, 5, 7, 9, 11, 13, 15, 19, 21 e 23 giugno.
  • La Lisistrata di Aristofane è una commedia, interamente al femminile, dato che tutti gli uomini sono in guerra, trascurando le loro compagne. Proprio queste troveranno un modo molto alternativo per convincerli ad avere più attenzione nei loro riguardi. L’opera andrà in scena il 28, 29 e 30 giugno e il 2, 3, 4, 5 e 6 luglio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui