Locri, Truffa all’Inps: incassavano la pensione dei parenti morti

0
96
lotta evasione fiscale grande fratello

Nel corso delle ultime ore è stata resa nota la notizia relativa a una truffa messa in atto ai danni dell’Inps e scoperta dai finanzieri del gruppo di Locri, a Reggio Calabria. A quanto pare un gruppo di persone che continuavano a incassare la pensione dei parenti nonostante questi fossero deceduti.

Truffa ai danni dell’INPS

Come abbiamo appena spiegato, nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia relativa ad una nuova truffa messa in atto ai danni dell’Inps Per un valore pari a 500.000 euro. Il tutto è messo a seguito di un’intensa attività investigativa messa in atto dai finanzieri del gruppo di Locri, a Reggio Calabria, la cui operazione è stata chiamata “Vita eterna“.
A quanto pare destinatari dell’operazione delle fiamme gialle continuavano a percepire le pensioni dei parenti morti che puntualmente veniva erogata dall’INPS ogni inizio mese, dato che nessuno si era premurato di cominciare il decesso dell patente ormai defunto.

Case vacanze low cost guardia di finanza

I dettagli dell’operazione

L’operazione della guardia di finanzaVita eterna” ha permesso così di denunciare ben 15 persone che hanno percepito il denaro, insieme alla segnalazione alla Corte dei Conti di 19 pubblici ufficiali, tra dipendenti comunali e medici necroscopi, fiamme messo la comunicazione decessi. Locri Truffa all’Inps incassavano la pensione dei parenti morti

Secondo quanto reso noto dalla l’Ansa sembra che il prelievo avveniva tramite carte di bancomat intestato alla persona defunta ed utilizzate fino alla naturale validità. Con questo sono 17 i casi accertati di persone decedute tra il 2011 e il 2014 e per 9 di loro l’Inps continuava a pagare regolarmente la pensione nel senso a conoscenza del decesso. Uno dei casi più clamorosi riguarda il parente di una persona deceduta che è riuscito a prelevare quasi 100.000 euro, dopo appunto la morte della persona in questione avvenuta nel 2014.  Locri Truffa all’Inps incassavano la pensione dei parenti morti

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui