Catania: polizia locale, nel mirino lavavetri e posteggiatori abusivi

1
577
 Catania polizia locale

Ancora controlli da parte dei vigili urbani sulla città di Catania. Nel mirino della polizia locale troviamo parcheggiatori abusivi e lavavetri.

Catania, controllo polizia locale

L’attività di controllo della polizia locale si è concentrata, in questi giorni, sui controlli ai parcheggiatori abusivi e ai lavavetri. Catania polizia locale
In particolare l’attività del reparto operativo Annona e Sicurezza urbana, su direttiva dell’assessore Porto e disposizioni operative del comandante Sorbino e del responsabile del reparto Caccamo, ha effettuato controlli di contrasto al fenomeno dei parcheggiatori non autorizzati, nelle zone di via Vincenzo Giuffrida, via Ventimiglia e Corso Sicilia dove sono stati verbalizzati ben 13 i posteggiatori abusivi: uno di questi è stato anche destinatario di un’ ordine di allontanamento. Catania polizia locale

Segnalazioni anche sui lavavetri

Giro di vite anche per il fenomeno dei lavavetri, grazie alla segnalazione di diversi cittadini. Tre pattuglie di vigili annonari e una di polizia ambientale sono intervenute, infatti, in diverse zone di Catania, sia nel centro storico sia in via Vincenzo Giuffrida e Barriera, dove la presenza dei lavavetri è spesso pressante. Catania polizia locale

Sono stati fermati due stranieri, bloccati dopo colluttazioni e immediatamente condotti alla polizia giudiziaria per gli accertamenti di rito e, quindi, alla polizia scientifica per l’identificazione e l’espulsione dal territorio nazionale. Catania polizia locale

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui