Cagliari, pregiudicato aggredisce madre per delle sigarette

1
89
Fonte Foto: trapanioggi.it

Un 42enne pregiudicato di Cagliari aggredisce la propria madre per soldi o sigarette. Arrestato dalla Polizia si trova ora al carcere di Uta.

Aggredisce la madre per delle sigarette

Un 42enne pregiudicato ieri è stato tratto in arresto dalla Polizia di Cagliari con le accuse di estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi. La vittima è la madre dell’uomo. La donna ha riferito di essere stata aggredita dal figlio, che avrebbe tentato di accoltellarla scaraventandola a terra. Dietro la furia dell’uomo ci sarebbe stata una richiesta di soldi o sigarette a cui la madre aveva dato il suo diniego. Da qui la reazione del pregiudicato che ha scaraventato la donna a terra tirandola per i capelli.

Arrestato 42enne pregiudicato di Cagliari

Le Forze dell’Ordine, sono state allertate dalla stessa madre e dal fratello. Oltre una pattuglia della Polizia è intervenuta un’ambulanza del 118. Una volta sul posto i poliziotti hanno bloccato l’uomo, che veniva fatto accomodare nell’auto di servizio. Successivamente, una volta accertati per il 42enne cagliaritano sono scattate le manette con l’accusa di estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi, che  la donna, , ha riportato delle gravi lesioni a seguito dell’aggressione. L’uomo si trova ora presso il carcere di Uta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui