Insegnante sospesa, Usb “Salvini annuncia revoca sanzione”

0
346

Salvini, dalla Prefettura di Palermo, ha annunciato la revoca della sanzione all’insegnante palermitana sospesa. A darne notizia l’Usb.

I presidi a sostegno dell’insegnante palermitana

“Ieri si sono tenuti i presìdi indetti da USB Scuola in tante piazze d’Italia ed è stata consegnata ai prefetti una lettera in cui chiedevamo proprio la revoca del provvedimento sanzionatorio, mentre a Palermo il provveditore agli studi Marco Anello, in modo sprezzante, rifiutava di incontrarci ammettendo solo il protocollo per le 200.000 firme.
Oggi a Roma una delegazione di USB ha consegnato la petizione sottoscritta al Consigliere per le Politiche Sociali del Quirinale, trovando invece grande apertura e disponibilità al dialogo.

Salvini annuncia revoca sanzione

In questi minuti il ministro Salvini, dalla Prefettura di Palermo, fa sapere che il provvedimento disciplinare di sospensione della prof.ssa Dell’Aria verrà ritirato. A darne notizia l’Usb Scuola che commenta: “Non riconosciamo nessun merito all’intervento tardivo della politica, dettato solamente da meri interessi elettorali. Il merito della fine di questa storia è solo dei lavoratori della scuola, degli studenti e dei cittadini“.

Usb: “scatto di orgoglio di tutto il mondo della scuola”

USB Scuola – continuano dal sindacato – non può che essere felice dello scatto di orgoglio di tutto il mondo della scuola e di tutti coloro che si sono uniti alla nostra petizione e ai nostri presìdi di ieri fino ad ottenere questo straordinario risultato che, oltre a ridare dignità alla professionalità della Prof.ssa Dell’Aria, restituisce alla scuola pubblica statale il ruolo di baluardo contro l’antifascismo e la censura, in nome dei valori della nostra Costituzione“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui