Mark Caltagirone non esiste, il messaggio su Instagram: “Sono stato ingaggiato per fingere”

1
596

Sembra essersi concluso definitivamente il caso Mark Caltagirone. L’uomo non esiste, anche Pamela Prati l’ha confermato ma, anche lo stesso Mark Caltagirone ha confermato che non esiste!!! Il messaggio è apparso su IG Stories.

Mark Caltagirone non esiste: Pamela Prati torna a Verissimo

Il prossimo sabato avremo modo di assistere alla nuova intervista che Pamela Prati ha rilasciato a Verissimo, ospite di Silvia Toffanin. Le verità che sono emerse in questi giorni hanno lasciato tutti davvero senza. Secondo alcune anticipazioni rese note anche da Il Messaggero, Pamela Prati a Silvia Toffanin ha dichiarato: “Sono stata plagiata dalle agenti. Mark Caltagirone non esiste, non l’ho mai visto, lo avrei incontrato il giorno delle nozze“.

“Sono stato ingaggiato per fingere”

In questo frangente ecco che Mark Caltagirone scrive nel suo profilo Instagram: “Ma non me ne importa niente… Se tutta l’altra gente mente… mentre quello che è importante, e che la gente non sei tu. La verità la so solo io“.

continua dopo la gallery

Successivamente però è lo stesso Marco Caltagirone a smentire il fatto che sia Mark Caltagirone: “Io sono pronto a dire alla mia verità e vorrei raccontarla a tutto il pubblico italiano. Io sono stato ‘ingaggiato’ attraverso un annuncio su internet dove cercavano un uomo che dovesse ‘lavorare’ da casa attraverso il social Instagram per un tempo determinato ovviamente promettendo un guadagno (mai ricevuto) e poi in futuro anche far parte di un’agenzia (il cui nome non mi è mai stato detto). Io su questo profilo dovevo solo fingermi questo Marco Caltagirone futuro sposo di pamy e qualora loro me lo richiedessero sponsorizzare aziende attraverso foto dove non si vedesse totalmente il viso. ora siamo arrivati al punto che sulla mail dove io comunico con queste persone non ricevo più notizie da giorni“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui