Domani notte di Champions: Liverpool Tottenham la finale

0
133
Stadio Wanda Metropolitano

Calcio d’inizio al Wanda Metropolitano di Madrid alle ore 21.00, si gioca la finale di Champions Liverpool Tottenham.

Liverpool Tottenham la finale

Brexit si, brexit no, intanto in Europa il calcio parla inglese. Per la prima volta le due finali dei trofei continentali vedono solo squadre inglesi. Se mercoledì il Chelsea ha battuto l’Arsenal nel primo derby d’oltre manica domani al Wanda Metropolitano di Madrid, stadio dell’Atletico del Cholo Simeone si gioca la partita più attesa dell’anno. Di scena il Liverpool e il Tottenham allenati rispettivamente da Klopp e Pochettino.

Dove vedere la partita

Il Calcio d’inizio sarà alle ore 21.00 italiane. Partita sarà visibile per gli abbonati Sky sui canali Sky Sport (201) e Sky Calcio(203). L’incontro sarà trasmesso anche in chiaro dalla Rai. Visibile anche streaming con Sky Go, Now Tv o Rai Play, da smartphone, notebook e tablet.

I precedenti

Le due squadre si sono già incontrate nella loro storia ben 170 volte. Sono 79 le vittorie dei Reds, mentre 48 i successi degli Spurs. Nelle coppe solo 2 precedenti dove ha prevalso sempre il Liverpool: in Coppa di Lega nel 1982 per 3-1 dopo i tempi supplementari e in semifinale di Coppa Uefa nel 1973, dove passarono i Reds grazie alla differenza reti.

Le probabili formazioni

Se le previsioni si rilevano esatte Pochettino tenterà di aggredire subito i Reds e per questo dovrebbe schierare i suoi con un atteggiamento offensivo, come per altro impone il suo stile di gioco. Per Klopp, con il recupero di Firmino e l’assenza di Keita la formazione è quasi scontata. Sulle fasce le due contendenti si giocheranno gran parte delle chance di vittoria, dove Salah potrebbe dare un peso specifico importantissimo ai suoi. Dall’altro lato grandi attese per Son che con Alli e Lucas completa in trio d’attacco.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Vertonghen, Alderweireld, Rose; Sissoko, Wanyama; Eriksen, Alli, Lucas; Son. All. Pochettino

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Fabinho; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui