Fuga di gas a Pegli, evacuato un palazzo e bloccata la ferrovia

0
440
fuga di gas a Pegli
Fonte Foto: ilsecoloxix.it

A Pegli, quartiere di Genova, nella notte durante dei lavori nella galleria ferroviaria, la rottura di un grosso tubo ha provocato una fuga di gas. A seguito di questo incidente, è stato evacuato un palazzo e la ferrovia è stata bloccata.

Fuga di gas a Pegli

Alcuni operai si trovavano intenti a lavorare presso la galleria ferroviaria tra Sestri Ponente e il Bivio Castelluccio quando la rottura involontaria di un tubo, verso le 3.30 di notte ha provocato una fuga di gas. È avvenuto a Pegli, un quartiere di Genova. I Vigili del Fuoco sono arrivati quasi subito per mettere in sicurezza il posto e per tentare di ripristinare la situazione.

Si cerca di far arieggiare la galleria dove si è verificata la fuga di gas tramite un macchinario apposito, per poi procedere con le operazioni di ripristino.

Evacuato un palazzo e bloccata la ferrovia

A seguito dell’incidente, un palazzo che si trova in Via Zaccaria 37 è stato evacuato per evitare conseguenze disastrose per gli abitanti. Sono 10 le famiglie sfollate dalle proprie abitazioni.

Il traffico ferroviario sulla linea Genova-Savona è ovviamente sospeso per permettere ai Vigili del Fuoco di intervenire indisturbati. Sono state chiuse anche alcune strade di Genova: Via Zaccria, Nicoloso da Recco e la Via Aurelia, anche se quest’ultima è stata riaperta poco dopo le 9 di stamattina.

Continua dopo la foto

fuga di gas a genova
Fonte Foto: ilsecoloxix.it

“Massima prudenza per evitare intasamenti”

La Polizia comunica che a seguito della fuga di gas a Pegli la situazione è la seguente: “L‘unica possibile viabilità alternativa è sulle strade collinari nelle vie Ungaretti, Salgari, Rizzo e Modugno dove si consiglia comunque massima prudenza al fine di evitare intasamenti che comprometterebbero ulteriormente la viabilità verso il centro cittadino“.

Sergio Gambino, consigliere delegato alla Protezione.civile del Comune di Genova, ha dichiarato a Primocanale: “Da stanotte stanno operando sul posto i Vigili del Fuoco insieme ai tecnici del gas e alla Polizia Municipale“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui