Imma Battaglia denuncia choc dopo il matrimonio con Eva Grimaldi: “È pieno di omosessuali ipocriti in questo governo”

0
324

Nel corso delle passate settimane ha fatto parecchio discutere il matrimonio tra Eva Grimaldi e Imma Battaglia, uno degli eventi più attesi della primavera del mondo dello spettacolo. Nel mirino dei rumors sono finite le dichiarazioni rilasciate da Imma battaglia e riportate anche da liberoquotidiano.it, scopriamo insieme cosa è successo.

Imma Battaglia dichiarazione shock

Sì è venuto poche settimane fa il matrimonio ciao suggellato l’amore tra Imma Battaglia ed Eva Grimaldi. In particolar modo, chiusa la parentesi del gossip, sì ma battaglia è tornata a far parlare di sé per via di alcune dichiarazioni rilasciate alla trasmissione L’Italia s’è desta condotta da Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio causano campus. La donna ha parlato del governo affermando: “È pieno di omosessuali ipocriti in questo governo. Quando sei un personaggio politico, credo che la doppia vita, le ipocrisie politiche non siano tollerabili“.

Imma Battaglia nel suo intervento continua dicendo: “Quando sei parte di una comunità come quella Lgbt vieni a sapere alcune cose, potrei parlare di fatti e dimostrare certe ipocrisie, ma non lo faccio perché non mi interessa e non l’ho mai fatto. Ma soprattutto i personaggi pubblici devono rendersi conto che sono dei simboli e quello che fanno viene emulato o considerato un ufficializzazione degli stati d’animo. Se io sono razzista e un politico anche, mi sento legittimato. Bisogna avere un minimo di senso di responsabilità. Salvini bacia il rosario, ma il suo vissuto personale è in totale contraddizione con quei valori. Salvini ha partecipato al congresso di Verona, portatore di istanze omofobe e Salvini non si è dissociato, anzi tutt’altro”.

“La visibilità consolida”

Imma Battaglia però alla trasmissione L’Italia s’è desta ascolta l’occasione anche per parlare del matrimonio con Eva Grimaldi dichiarando: “Ci abbiamo pensato tanto se tenere la cosa in un ambito privato o renderla pubblica. Siccome alla fine sono sempre gesti importanti in un Paese in cui a volte hai la sensazione di tornare indietro, la visibilità di una storia d’amore consolidata e funzionante è un modello positivo“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui