Pagamento collaboratori La Sicilia: si apre uno spiraglio

0
116
Foto: Hastagsicilia.it

Un passo avanti sul fronte pagamento dei collaboratori del quotidiano catanese “La Sicilia” si è fatto grazie ad un incontro definito proficuo.

Un passo avanti

Ieri pomeriggio una delegazione di corrispondenti di Catania, Siracusa e Ragusa del quotidiano La Sicilia ha incontrato il commissario straordinario dott. Modica e la dottoressa Pafumi. A darne notizia la sezione provinciale Assostampa di Catania, che ha seguito la fase preparatoria dell’incontro. All’appuntamento era presente anche il direttore della testata, Antonello Piraneo. Le parti hanno trovato un accordo rispetto ai pagamenti delle collaborazioni dei giornalisti per l’intero periodo relativo alla gestione commissariale.

Oltre mezzo milioni di euro dovuti ai corrispondenti

Le somme dovute ai giornalisti da parte dell’editore Domenico Sanfilippo Spa, ammontano a oltre mezzo milione di euro, aveva fatto sapere Assostampa il 17 maggio, sottolineando che alcuni giornalisti non ricevono compensi da oltre 2 anni. La cifra, spiegano dal sindacato, è calcolata in difetto. Per avere certificata la cifra dovuta dal Tribunale di Catania, che a breve esaminerà i bilanci, hanno notificato la somma dovuta ai commissari giudiziali dell’azienda. Al debito attuale si è arrivati poiché l’editore Domenico Sanfilippo Spa non ha rispettato gli impegni ufficialmente assunti col sindacato nel corso dei diversi confronti che hanno caratterizzato i tre anni di vertenza.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui