La visita a bordo di nave Vespucci. Fotogallery

0
398

Stamattina, a bordo della nave della Marina Militare Vespucci, è stata ricevuta la stampa. A fare gli onori di casa il Comandante di Vascello Stefano Costantino. All’interno gli orari in cui visitarla.

Un mix tra tradizione e tecnologia. Rispetto per l’ambiente

Poco dopo le 11 è iniziata la visita a bordo da parte della stampa sulla nave della Marina Militare Amerigo Vespucci, ormeggiata al porto di Catania. A fare gli onori di casa il Comandante di Vascello Stefano Costantino e il suo equipaggio. Nella conferenza stampa, tenutasi sul ponte della nave, Costantino ha spiegato che l’imbarcazione è altamente ecologica, poiché viaggia a vela. Ha anche spiegato che, quando vi sono condizioni di bonaccia, vengono accesi dei motori capaci di essere alimentati con una miscela costituita dal 50% di combustibile ecologico. Sull’appellativo che viene dato alla Vespucci, “la nave più bella del mondo“, Costantino ha svelato che a darlo è stato equipaggio di una portaerei americana durante una normale fase di riconoscimento delle imbarcazioni.

Continua dopo le foto

Il motto della nave è “Non chi comincia ma quel che persevera“, assegnato nel 1978; originariamente il motto era “Per la Patria e per il Re”, già appartenuto al precedente Amerigo Vespucci, sostituito una prima volta, dopo il secondo conflitto mondiale, con “Saldi nella furia dei venti e degli eventi“, infine con quello attuale.

Gli orari in cui visitare la nave. Ingresso gratuito

Nave Scuola Amerigo Vespucci, ormeggiata presso il Posto d’ormeggio numero 13 Sporgente Centrale, sarà aperta alle visite a bordo in favore della popolazione nei seguenti orari:

– Giovedì 13 Giugno: dalle ore 15.30 alle ore 20.30;

– Venerdì 14 Giugno: dalle ore 15.30 alle ore 20.30;

– Sabato 15 Giugno: dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 20.30.

A bordo della nave verrà fatto fare ai visitatori un giro del ponte, dove potrete ammirare la bellezza dell’imbarcazione. Da ammirare sono i quattro alberi: i tre verticali e quello orizzontale (il bompresso). Non accessibile, ma visibile dall’esterno la plancia di comando, dove il mix tra tradizione e tecnologia diventano un tutt’uno.

La nave salperà dal porto di Catania giorno 16 giugno alla volta di Cagliari prima e Livorno poi.

Fotogallery e immagine copertina di Salvo Giuffrida.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui