Catania, due studenti entrano in classe con la moto: identificati dalla Polizia Postale e denunciati

0
75
entrano in classe con la moto
Fonte Foto: lasicilia.it

La cronaca locale ci consegna la notizia di due studenti che entrano in classe con la moto. Il preside ha prontamente denunciato l’accaduto e la Polizia Postale di Catania li ha identificati.

Entrano in classe con la moto

Motore acceso, in sella a una moto: l’ingresso alternativo in classe di due studenti catanesi di 19 anni. I due hanno continuato a guidare per i locali dell’istituto superiore, interrompendo il regolare svolgimento delle lezioni.

In più, il tutto è stato rigorosamente filmato e postato sui social, per garantirsi l’apprezzamento dei coetanei o magari un maggior numero di follower.

La denuncia del preside

Il preside dell’istituto superiore ha comunicato l’accaduto alla Polizia di Catania che ha denunciato alla Procura Distrettuale i due ragazzi per interruzione di pubblico servizio.

Successivamente la Polizia Postale ha avviato le indagini volte a identificare i due giovani e ha verificato che non vi fosse traccia del video in rete. Secondo quanto riporta Lasicilia.it: “La Polizia invita gli utenti a segnalare immediatamente, anche tramite l’app YouPol, gli episodi di bullismo o violenze o illeciti in genere che possano accadere nell’ambito o nelle vicinanze delle scuole“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui