Catania, mamma e figlia fanno shopping gratis: denunciata la madre per furto

0
482
Violenza sessuale centro massaggi como polizia

La cronaca locale ci consegna la notizia di una mamma e una figlia che fanno shopping gratis, senza pagare in un noto negozio a Catania. La donna, infatti, servendosi della minorenne, ha realizzato un furto in piena regola ma è stata denunciata dalla Polizia di Stato.

Mamma e figlia fanno shopping gratis

Un modo alternativo di realizzare un furto: una madre con la figlia di dodici anni entrano in un negozio di Catania e iniziano a provare, scegliere e selezionare la merce come se si trattasse di un normale shopping. Ma non era affatto così.

La dodicenne, su indicazione della madre, infatti, aveva eliminato il dispositivo antitaccheggio da uno zainetto, per poi indossarlo come se da sempre fosse stato suo. Il tutto per rendere meno sospetto possibile il gesto, ma qualcosa non è andato per il verso giusto.

Continua dopo la foto

shopping senza pagare
Fonte Foto: newsicilia.it Immagine di repertorio

L’intervento della Polizia di Stato

Il personale della sicurezza interna del negozio in cui si è realizzato il furto ha notato tutti i movimenti sospetti della madre e della figlia e ha avvertito tempestivamente la Polizia di Stato che si è recata sul posto.

La madre, residente a Catania, insieme alla figlia minorenne, è stata portata in Questura dove è stata denunciata dalla Polizia di Stato. Allo stato attuale, la donna è indagata per furto aggravato. Tra le altre cose, proprio lei ha dichiarato di essere già fornita di un avvocato penalista di fiducia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui