Pozzallo, cadavere trovato a 14 miglia dalla costa: mistero sulla sua identità

0
343

Permane ancora il mistero circa l’identità della persona il cui cadavere è stato trovato a 14 miglia dalla costa di Pozzallo. Il corpo senza vita è stato recuperato dai marinai della capitaneria di porto.

Pozzallo, cadavere a 14 miglia dalla costa

La macabra scoperta è stata fatta ieri pomeriggio, 21 giugno 2019, quando un corpo senza vita è stato avvistato nelle acque del ragusano a 14 miglia tra Pozzallo e Marina di Ragusa.

Disposta l’autopsia sul corpo

Il corpo in questione, in avanzato stato di decomposizione, è stato recuperato dai marinai della capitaneria di porto che l’hanno subito portato all’obitorio. Al momento non si conosce l’identità della vittima che sarebbe un uomo sulla sessantina la cui nazionalità è incerta. Ad ogni modo la Repubblica.it fa sapere che non si tratterebbe di uno dei migranti possibilmente morto durante una traversata, ma maggiori dettagli verranno chiariti solo dopo l’autopsia già autorizzata dalla Procura di Ragusa.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui