Viaggi al buio low cost: paghi in anticipo e scopri in aeroporto dove vai

0
270
viaggi al buio low cost
Fonte Foto: bancacambiano.it

È iniziata ufficialmente l’estate ed è tempo di vacanze, per staccare un po’ la spina dalla solita routine. Tra le tendenze di quest’anno ce n’è una in particolare che sta spopolando maggiormente: si tratta dei viaggi al buio, rigorosamente low cost. Di che si tratta?

Viaggi al buio low cost

Il brivido dell’ignoto e l’adrenalina di una partenza. Tutto in un’unica soluzione: sono i viaggi al buio! La destinazione è top secret fino a pochi giorni, o poche ore, prima di prendere l’aereo. Tutto quello che dovete fare è collegarvi su un sito che permette tali servizi, pagare la cifra per determinati giorni e… preparare le valigie. La meta non è importante, sarà una scoperta successiva. Ma qual è il vero motivo di questa nuova ‘moda’? Facendo così, si risparmia (e anche tanto).

Attenzione alle bufale!

Quindi per effettuare un viaggio al buio occorre:

  • Acquistare un pacchetto;
  • Stabilire la data di partenza;
  • Inserire l’aeroporto di partenza;
  • Digitare la durata del viaggio;
  • Specificare il budget a disposizione;
  • Segnalare eventuali preferenze, indicando anche le mete da eliminare;
  • Fare le valigie.

Semplice, no? Eppure bisogna stare attenti, perché il rischio che si può correre è quello di trovarsi di fronte a vere e proprie bufale. È necessario, quindi, conoscere quali sono i siti maggiormente sicuri e più attivi in Italia, quelli insomma più affidabili per provare l’esperienza dei viaggi al buio!

Continua dopo la foto

viaggi a sorpresa
Fonte Foto: cosmopolitan.com

Flykube, Toratora Travel e tante altre

Per fare qualche esempio, affidatevi a Flykube o Toratora Travel per i vostri viaggi al buio. Ma scendiamo più nel dettaglio. La compagnia più famosa per questa tipologia di partenze è la start-up italo-spagnola Flykube, che comunica la meta alcuni giorni prima della partenza. Il sito offre vari pacchetti, sia per le mete più economiche che per quelle considerate ‘di lusso’. Un’alternativa interessante è la formula ‘Tutto a sorpresa‘, dove l’utente non sceglie nemmeno la data di viaggio ma solo il mese, o il pacchetto che ingloba più destinazioni insieme. Insomma va, ce n’è per tutti i gusti.

Ancora, simile è Toratora Travel, creata da un gruppo di giovani italiani e propone diversi itinerari a sorpresa… tutti low cost a scelta tra 37 città europee. Ad esempio, per tre giorni di vacanza, con volo e hotel, la cifra si aggira intorno a €179. Da provare assolutamente!

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui