Estate 2019: tutto pronto per l’attesissimo Catania Summer Fest

0
152

Al via il Catania Summer Fest. Da oggi, sabato 29 giugno, e sino al 26 ottobre un ricco calendario di eventi animerà il programma dell’estate catanese messo a punto dal Comune con la collaborazione di enti pubblici e privati.

Catania summer Fest

Sessanta appuntamenti dedicati a musica, arte, teatro, cinema, sport, moda, danza e anche solidarietà tra la corte del Castello Ursino e il Palazzo della Cultura, il Giardino Bellini, la Cattedrale, il Lungomare Fest. I primi eventi oggi a Palazzo della Cultura e al Giardino Bellini.

Il Palazzo di via Vittorio Emanuele II propone alle 18.30 l’apertura della mostra “Il mare della Sicilia. Come io lo vedo. La Visione di una Brasiliana”, personale di Carmen F. Fonseca.
Alle 19 parte la 3a edizione della rassegna d’arte WonderTime con l’inaugurazione della mostra collettiva Temporay Yong, a cura dell’associazione culturale Dietro le quinte per WonderTime, e alle 21, il concerto di inaugurazione della manifestazione.
Il Giardino Bellini ospita alle 21.30 il concerto di Gazzelle, che dà l’avvio al “Punk Tour – Estate ’19” (l’evento, a pagamento, è a cura dell’ associazione culturale Woodstock). Catania è l’unica data siciliana dell’artista, all’anagrafe Flavio Pardini, nome di punta del panorama musicale italiano contemporaneo con un sound ricercato e arrangiamenti minimal. Tra i singoli che hanno registrato milioni di ascolti ci sono “Sayonara”, “Nero” e “Meglio così”, “Non sei tu” è disco di platino.

Concerto di Carl Brave

Tra gli appuntamenti i più attesi del Catania Summer Fest figurano il concerto di Carl Brave, a cura di Punto&Accapo e UNICT, il 2 agosto al Giardino Bellini, dove si svolgeranno anche i concerti di Salmo il 6 settembre e J-Ax e Articolo 31 il 7 settembre, a cura dell’associazione Woodstock; al Palazzo della Cultura il 20 agosto “Uno Nessuno Centomila” con Enrico Lo Verso, adattamento e regia di Alessandra Pizzi, a cura dell’ Associazione Culturale ERGO SUM; la rassegna “Rassegna Estate al Castello Ursino”, che prevede tre spettacoli teatrali, a più repliche, a cura del Teatro Stabile di Catania al Castello Ursino; i concerti del Grand’Organo Jaquot della Cattedrale di Catania organizzati dalla Basilica Cattedrale Sant’Agata V.M.

continua dopo la foto

“Corti in Cortile”

Dal 20 al 22 settembre il Festival internazionale di cortometraggi “Corti in Cortile” 11° edizione a cura di Davide Catalano al Palazzo della Cultura; il concerto del gruppo “Kokoroko” il 5 settembre, a cura dell’Associazione Musicale Etnea al Palazzo della Cultura, e la rassegna musicale Classica & Dintorni a cura dell’Associazione Darshan a settembre e ottobre al Castello Ursino.

Le proposte annoverano spettacoli musicali, teatrali e di danza di associazioni culturali ed enti, che hanno partecipato all’avviso pubblico dell’Amministrazione Comunale, quali Visione Arte, Black e White , Assoc. Darshan, Assoc.Culturale Woodstock, Punto e a capo, Assoc. Culturale Ergo Sum, Assoc. Culturale Escarmonde, Assosiazione Musicale Etnea, Sotto il Vulcano, Società di danza storica. Per tutta l’estate “il Kouros ritrovato” sarà in mostra al Museo civico di Castello Ursino.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui