Manfreda Rosario e Salvatore aggiornamenti: tre fermi per omicidio

0
147

Svolta nell’indagine sui due uomini che lavoravano come allevatori, Rosario e Salvatore Manfreda, rispettivamente padre e figlio, scomparsi il giorno di pasqua mentre si trovavano a bordo della loro Ford Maverick di colore nero. Tre persone sono state arrestate per omicidio

Manfreda Rosario e Salvatore aggiornamenti

Nel corso della giornata di oggi sono stati resi noti degli importanti aggiornamenti circa il caso di Manfreda Rosario e Manfreda Salvatore, padre e figlio di 62 e 35. Dei due uomini si aveva più notizie.
I militari dell’arma dei carabinieri del Comando provinciale di Crotone, insieme alla compagnia di Petita Policastro, hanno provveduto a fermare Salvatore Emanuel Bonvicino e Paolo Lavigna. Insieme a loro è stato fermato anche Pasquale Buonvicino, rintracciato mentre si trovava all’estero.

Si cercano i cadaveri

Secondo l’attività investigativa svolta dai carabinieri, Rosario e Salvatore Manfreda sono sarebbero stati uccisi a colpi di fucile dai tre uomini arrestati per problemi relativi ai dissidi di confine.
Al momento l’ipotesi di omicidio non troverebbe una conferma certa dato che i cadaveri non sono ancora stati ritrovati. In un articolo pubblicato da Anda è possibile leggere: “L’uso delle armi viene ipotizzato per il ritrovamento, nelle vicinanze dell’azienda agricola dei Manfreda, di residui di colpi di fucile. I tre sono accusati di omicidio, occultamento di cadavere e porto e detenzione illegale di arma”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui