Catania, 25 arresti clan Cappello a Librino: ecco tutti i nomi dei soggetti coinvolti

0
649
25 arresti clan cappello a librino

Nel corso di un’operazione particolarmente significativa svoltasi a Catania, in particolare presso il quartiere Librino, i Carabinieri hanno effettuato 25 arresti di soggetti responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico e lo spaccio di stupefacenti, con l’aggravante del metodo mafioso. Tutti riconducibili al clan Cappello, attivo proprio a Librino. Ecco tutti i nomi.

25 arresti clan Cappello a Librino

Su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, circa 100 militari del Comando Provinciale di Catania, supportati dai reparti specializzati Compagnia di Intervento Operativo del XII Battiglione Sicilia, Squadrone Eliportato Cacciatori Sicilia e Nucleo Elicotteri, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza impositiva di misure cautelari emessa dal Giudice per le indagini Preliminari presso il Tribunale di Catania, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

continua dopo il video


I destinatari delle misure cautelari sono 25 soggetti indagati per i reati di associazione per delinquere, finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti, con l’aggravante della finalità mafiosa.

L’indagine svolta dai Carabinieri

L’indagine si è svolta da settembre 2017 a febbraio 2018 ed è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia e condotta dalla Compagnia Carabinieri di Catania Fontanarossa. Durante l’attività investigativa, i militari hanno effettuato servizi di osservazione a distanza, di intercettazione delle comunicazioni su apparati radio portatili e hanno raccolto informazioni utili per appurare l’attività illecita.

Infatti, nel quartiere di Librino, all’interno del complesso residenziale in Viale Grimaldi n.10, si trovava una storica piazza adibita a spaccio denominata ‘La Fossa dei Leoni‘. Il tutto era gestito dai membri del clan Cappello di Catania, con a capo il pluripregiudicato Rosario Ragonese. Allo stato attuale, l’indagine e l’esecuzione dell’ordinanza nei confronti dei soggetti coinvolti, ha permesso di disarticolare la piazza di spaccio del tutto.

Un giro di affari che fruttava all’organizzazione dai 2500 euro ai 3000 al giorno, per il quale ogni persona che si occupava direttamente dello spaccio riusciva a guadagnare dai 70 ai 100 euro al giorno qualora si mettesse a disposizione per fare un doppio turno.
Venivano ampiamente retribuiti anche coloro che mettevano a disposizione le loro case come punti di spaccio con il pagamento di un affitto giornaliero di 50 euro.

Continua dopo la gallery

16 custodie cautelari in carcere, 9 misure coercitive non detentive: I NOMI

In particolare, nel corso dell’operazione, sono state eseguite 16 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti indagati per il reato di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e 9 misure coercitive non detentive, nei confronti di soggetti indagati per il solo reato di spaccio di stupefacenti del tipo marijuana e cocaina con aggravante mafiosa.

Ecco i nomi dei soggetti destinatari della misura cautelare in carcere:

  1. Antonino Valentino Carrubba (1984);
  2. Vincenzo Antonino Carrubba (1977);
  3. Salvatore Gagliano (1987);
  4. Gaetano Maurizio Girone (1966);
  5. Claudio Malerba (1957), già detenuto in carcere;
  6. Cristian Malerba (1997), già detenuto in carcere;
  7. Guglielmo Malerba (1983), già sottoposto alla detenzione domiciliare;
  8. Salvatore Messina (1991);
  9. Sebastiano Giacinto David Monteforte (1988);
  10. Antonino Prussiano (1996);
  11. Rosario Ragonese (1977);
  12. Massimo Rossello (1983), già detenuto in carcere;
  13. Alessandro Salvatore Russo (1973);
  14. Antonino Russo (1995), già sottoposto alla detenzione domiciliare;
  15. Giovanni Trigomi (1999), già detenuto in carcere;
  16. Massimo Vinciguerra (1971).

continua dopo il video


Sono, invece, destinatari della misura della presentazione alla Polizia Giudiziaria:

  1. Salvatore Ardizzone (1971);
  2. Antonio Ottavio Crisafulli (1990);
  3. Antony Patrizio Nico Lentini (1997);
  4. Agatino Litrico (1990);
  5. Orazio Massimo Litrico (1981);
  6. Giuseppe Lizzio (1993);
  7. Natale Simone Saraceno (1994);
  8. Carmelo Lentini (1959);
  9. Antonino Rossello (1946).

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui