Catania, Via Calatabiano ripulita dopo le segnalazioni: si richiede un maggior controllo tramite telecamere

0
140
discarica via calatabiano
Fonte Foto: cataniatoday.it

Nuovi interventi per rendere più vivibile Catania. Dopo le numerose segnalazioni dei residenti della zona, Via Calatabiano, adibita a discarica all’aperto, è stata ripulita. Si richiede, ancora, un maggior controllo tramite l’installazione di apposite telecamere per monitorare il quartiere e cogliere i cittadini che non rispettano la città.

Via Calatabiano ripulita dopo le segnalazioni

I residenti della III municipalità Borgo-Sanzio di Catania, stanchi della continua situazione diventata ormai ingestibile, hanno deciso di rivolgersi al consigliere Orazio Grazio, auspicando un intervento immediato per ripulire Via Calatabiano dai rifiuti. Non si tratta tra le altre cose, di semplice spazzatura, ma di vecchi mobili, oggi ingombranti e quant’altro.

Così, prontamente, la zona è stata ripulita anche se ancora in città ci sono diverse aree e vie, anche della stessa III municipalità, che richiederebbero un’operazione simile, eliminando i materiali di risulta ammassati che contribuiscono ad ‘imbruttire’ la città, piuttosto che a renderla maggiormente vivibile.

“Ho subito segnalato la questione alle autorità competenti”

La risposta del consigliere Orazio Grasso, fortunatamente, non è arrivata tardi. Infatti, proprio lui ha dichiarato: “Ho subito segnalato la questione alle autorità competenti che hanno provveduto a ripulire l’area e ad eliminare tutto il materiale che circondava letteralmente l’oasi ecologica“.

E poi continua: “Colgo l’occasione, quindi, per fare un plauso all’assessorato, alla ditta e agli uffici competenti per la rapidità dell’intervento svolto. Risolto questo problema, però, la paura è che le discariche abusive possano ricomparire di nuovo in via Calatabiano e in molte altre zone del nostro quartiere“.

Continua dopo la foto

via calatabiano ripulita
Fonte Foto: newsicilia.it

Maggiori controlli tramite telecamere

Una soluzione al problema dell’inciviltà potrebbe essere quella di installare delle telecamere nella terza municipalità e nelle altre zone interessate, potenziando dunque i controlli.

Il consigliere Orazio Grasso, a tal proposito, ha aggiunto: “In molti paesi della provincia di Catania questa soluzione.sta dando grandi risultati nella lotta contro gli ‘sporcaccioni’. Le telecamere inquadrano la targa e le forze dell’ordine.puniscono questi signori in modo esemplare“.

Poi conclude: “Non bisogna dimenticare che chi scarica materassi o vecchi mobili.lo fa a tarda notte oppure nella prima mattinata.quando le strade sono sgombre e il rischio di essere visti è minimo“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui