Zafferana, commando di rapinatori assale un ristorante per 150 euro

0
164
Arrestato vandalo innamorato domodossola

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia secondo cui, il 4 luglio scorso, un commando di rapinatori ha rubato una Fiat Uno a Zafferana per fare poi irruzione nel ristorante Don Bosco. Il colpo però ha fruttato loro solo 150 euro.

Zafferana, commando di rapinatori

Il commando in questione, dopo aver rubato una Fiat Uno, si è recato nel ristorante Don Bosco di Zafferana. Qui hanno fatto irruzione armati mettendo in atto una rapina, portando via l’incasso della serata di 150 euro.
A svolgere le indagini sull’accaduto sono stati i carabinieri della stazione di Santa Venerina che è intervenuta a seguito di una segnalazione. I militari si sono messi subito alla ricerca della squadra di malviventi, i quali sono stati bloccati e ammanettati nel momento in cui stavano per abbandonare l’auto rubata per trasferirsi in un furgone Fiat Ducato insieme a un quarto complice.

Quattro persone arrestate

Successivamente i militari dell’arma dei carabinieri hanno provveduto a sequestrare l’arma usata dal commando per effettuare la rapina a Zafferana e non solo. A finire in manette sono stati Giuseppe Privitera e Alfio Russo, mentre il quarto complice, un 32enne di sempre di Zafferana Etnea, denunciato per favoreggiamento personale. Tra di loro anche un ragazzo albanese, Elis Kanai, tutti trasferiti in Piazza Lanza.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui