Catania, sequestrata piantagione di cannabis dal valore di 20 milioni di euro

0
929
sequestrata piantagione di cannabis
Fonte Foto: newsicilia.it

A Militello, in provincia di Catania, è stata sequestrata un’intera piantagione di cannabis il cui valore di mercato è di circa 20 milioni di euro.

Sequestrata piantagione di cannabis

La Guardia di Finanza di Catania ha individuato e sequestrato un’area dell’estensione di 1500 metri quadrati adibita alla coltivazione di cannabis sita a ‘terrazze’ di Militello in Val di Catania, nella zona adiacente alla cascata di Oxena.

Si parla di una piantagione che, nascosta in un agrumeto, comprende circa 11 mila piante di cannabis skunk. A coordinare l’operazione sono stati i militari del Gruppo operativo antidroga del Gico del nucleo di Polizia economico finanziaria.

Continua dopo la foto

cannabis sicilia
Fonte Foto: lasicilia.it

9 tonnellate di cannabis

Sequestrate, quindi, circa 9 tonnellate di marijuana, con un alto contenuto di principio attivo (Thc). Se rivenduta, questa poteva far guadagnare ai pusher oltre 20 milioni di euro.

Tutte le piante provenivano dall’Olanda e erano alte circa 120 cm e, per l’irrigazione, era stato scelto un complesso sistema idrico che prelevava l’acqua dal torrente sottostante. Inoltre, sono stati sottoposti a sequestro anche:

  • il casolare dove si procedeva ad essiccava la marijuana;
  • due tende da campeggio;
  • un misuratore di Ph per monitorare l’acqua adibita all’irrigazione
  • 25 kg di fertilizzante.

La Procura di Caltagirone è stata tempestivamente messa al corrente del ritrovamento e, allo stato attuale, si cerca di individuare i soggetti presunti utilizzatori della piantagione.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui