Catania, nasconde cocaina in auto sotto il sedile: arrestato uomo di 33 anni

0
225
nasconde cocaina in auto sotto il sedile
Fonte Foto: lasicilia.it

La cronaca locale ci consegna la notizia di un uomo di 33 anni che nasconde la cocaina in auto sotto il sedile, utilizzando un marchingegno creato ad hoc. La Polizia, però, lo ha fermato al casello di San Gregorio di Catania e arrestato.

Nasconde cocaina in auto sotto il sedile

Giuseppe Viola, di 33 anni, è stato arrestato con l’accusa di detenzione e trasporto di sostanze stupefacenti, nello specifico cocaina. L’uomo, infatti, è stato individuato dalla Squadra Mobile di Catania intercettando un corriere proveniente dalla Calabria con un ‘carico’ di cocaina.

Gli agenti hanno installato un servizio di osservazione apposito dal porto di Messina fino ai caselli autostradali verso Catania. Proprio in quello di San Gregorio hanno fermato una Renault Megane grigia, dopo averla pedinata dato che corrispondeva alle indicazioni investigative.

Continua dopo la foto

droga in auto
Fonte Foto: lasicilia.it – il marchingegno predisposto sotto il sedile anteriore dal lato del passeggero

3.2 kg di cocaina, arrestato Giuseppe Viola

Le indagini hanno confermato il sospetto. In auto, sotto il sedile del passeggero, Giuseppe Viola aveva ricavato un’apposita zona dove nascondere tre panetti per un totale di 3.2 kg di cocaina. L’uomo aveva predisposto un apposito marchingegno e la droga poteva essere scoperta solo attivando il sistema elettronico che era collegato ad un motorino per sollevare il sedile anteriore.

Se rivenduta, la sostanza stupefacente in questione avrebbe potuto far guadagnare al pusher circa 400 mila euro. Allo stato attuale, Giuseppe Viola di 33 anni si trova presso la casa circondariale di Piazza Lanza di Catania.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui