Catania, picchia la madre giornalmente: denunciato dall’anziana e arrestato

1
508
picchia nonna

La cronaca locale ci consegna la notizia relativa a una violenza consumata a danni di un’anziana donna. Un uomo di 47 anni, infatti, picchia la madre giornalmente per ricevere da lei dei soldi. La donna, stanca delle violenze, trova la forza di denunciare il figlio che viene arrestato dai Carabinieri.

Picchia la madre giornalmente

Un uomo di 47 anni e la madre di 84 sono i protagonisti di questa pagina di cronaca. A seguito delle indagini condotte sul caso, è emerso che l’anziana donna da gennaio 2019 era costretta a subire violenze fisiche di ogni tipo da parte del figlio.

Questi, infatti, picchiava quotidianamente la donna con schiaffi, spintoni, la minacciava di morte e distruggeva i mobili di casa affinché lei gli desse dei soldi per acquistare bevande alcoliche. Il quarantasettenne, infatti, ne era dipendente.

Continua dopo la foto

arresto carabinieri
Immagine di repertorio

La denuncia e l’arresto dell’uomo

L’ottantaquattrenne, spesso, per sfuggire ai soprusi del figlio era solita recarsi presso l’abitazione dei vicini per trovare un po’ di pace. La donna, però, stanca, ha trovato poi la forza di denunciare l’accaduto ai Carabinieri della stazione di Riposto.

I militari, così, sono arrivati sul posto e, dopo le opportune indagini, hanno eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari, richiesta e ottenuta dalla Procura distrettuale della Repubblica, nei confronti dell’uomo di 47 anni. Quest’ultimo è indagato, quindi, per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

  1. sono contraria al 41 bis ma lo applicherei proprio a questi casi di figli degeneri. E’ l’unica misura che può far pagare il familiare giovane che maltratta i genitori. Pultroppo la violenza in famiglia è collegata all’uso delle droghe ed alla taciuta acquiscenza dei vecchi alla baldanza dei mostri che hanno allevato. Il 41 bis è una misura ignobile e fuori dal tempo ma credo sia la sola che possa essere applicata per equivalenza e perg compensare il danno grave arrecato ai familiari ed alla collettività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui