Eros Ramazzotti accusato di plagio: ecco tutta la verità e la difesa del cantante

0
300
eros ramazzotti accusato di plagio
Fonte Foto: biografieonline.it

L’attenzione mediatica in questi giorni si sta concentrando su Eros Ramazzotti che è stato accusato di plagio dal musicista Lenny De Luca. Al centro del mirino nello specifico tra “Sogno d’amore”, di quest’ultimo e il brano “Due Respiri” proprio di Ramazzotti, Luca Chiaravalli e Saverio Grandi.

Eros Ramazzotti accusato di plagio

Proprio Lenny De Luca ha notato delle “corrispondenze melodiche nel ritornello e in altre sezioni musicali” tra il suo brano “Sogno d’amore” e la canzone di Eros Ramazzotti “Due Respiri” interpretata da Chiara Galiazzo durante la semifinale della sesta edizione di X-Factor.

Accusato di plagio Eros Ramazzotti, Lenny De Luca chiede i danni dato che si è “visto privare del giusto riconoscimento della propria produzione artistica“. L’accusa sostiene, infatti, che proprio De Luca avesse ricevuto l’incarico di comporre brani adatti a Chiara Galiazzo. Da questo, poi, sarebbe nata la canzone “Sogno d’amore”. Successivamente, però, De Luca si accorse che “Due respiri” riprendeva alcuni motivi musicali del suo brano e, dopo una perizia, allo stato attuale, chiede un risarcimento a Eros Ramazzotti.

Continua dopo la foto

eros ramazzotti
Fonte Foto: blogtaormina.it

La difesa di Eros Ramazzotti

Tramite una nota inviata all’Ansa, Eros Ramazzotti ha risposto a tutte le accuse a lui rivolte. In particolare, il management sostiene: “Eros Ramazzotti e la Viameda edizioni srl rifiutando ogni accusa, procederanno a tutelarsi in ogni sede giudiziaria competente“.

E ancora: “Riscontriamo il comunicato in data odierna con il quale il signor Lenny De Luca ha rappresentato di avere avviato le procedure di negoziazione assistita come previsto dal codice, per un asserito plagio parziale relativo al brano ‘Due respiri’ firmato da Eros Ramazzotti, Luca Chiaravalli e Saverio Grandi. Il brano di Chiara Galiazzo a cui si riferisce è del 2012 e il signor De Luca a quanto risulta, ha già coinvolto altri artisti con medesime pretese“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui