Antonio Banderas a favore di Open Arms: “Un vero e proprio orrore”

0
134
antonio banderas a favore di open arms
Fonte Foto: liberoquotidiano.it

Dopo Richard Gere, anche Antonio Banderas si esprime a favore di Open Arms data la situazione delicata e di estrema emergenza che stanno vivendo i migranti a bordo della Ong spagnola.

Richard Gere a Lampedusa

Richard Gere, venerdì scorso, si è recato a Lampedusa per dare sostegno ai migranti a bordo della Open Arms e ha espresso tutta la sua solidarietà. Proprio lui ha anche criticato gli italiani, sostenendo che “sono cambiati“.

Contro di lui si è prontamente schierato Matteo Salvini dicendo: “Visto che il generoso milionario annuncia la sua preoccupazione per la sorte degli immigrati della Open Arms, lo ringraziamo: potrà portare a Hollywood, col suo aereo privato, tutte le persone a bordo e mantenerle nelle sue ville. Grazie Richard“.

Anche Giorgia Meloni è del medesimo avviso del Ministro: “Tutti spavaldi a casa nostra. Richard Gere, perché non vai ad aiutare i messicani a passare il confine? Hai paura ti arrestino come si fa da quelle parti per chi favorisce l’immigrazione clandestina e non ti facciano girare poi film con compensi milionari? Rivoluzionari di cartone“.

Continua dopo la foto

Malta nega porti e approvvigionamenti a Ong spagnola

Antonio Banderas a favore di Open Arms

A supporto di Open Arms c’è anche Antonio Banderas che ha espresso la sua dicendo che si tratta di un vero e proprio “orrore” quello che sta accadendo alla Ong spagnola. Quest’ultima si trova in fatti in mare da più di 10 giorni e i migranti a bordo sono letteralmente sospesi tra la vita e la morte e le scorte stanno anche terminando.

Poi, l’attore ha aggiunto: “Quello che accade ha molto a che fare con quello che sta succedendo nel mondo“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui