Catania, controlli sul territorio: 258 persone e 72 veicoli controllati

0
155
Violenza sessuale centro massaggi como polizia

Ad Aci Castello, zona balneare nel catanese, la Polizia ha effettuato diversi controlli sul territorio. Al vaglio, ben 258 persone e 72 veicoli con annessi sequestri e multe, alcune anche molto salate.

Controlli sul territorio

Al centro del controllo è la zona balneare di Aci Castello, molto frequentata da turisti e non solo soprattutto durante il periodo estivo. Di recente, è stata anche emanata un’ordinanza contenente il divieto di balneazione temporanea di alcune zone della nota località marittima (per sapere quali sono le aree interessate, Clicca Qui).

Pertanto, secondo le direttive del Prefetto di Catania stabilite durante il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, sono iniziati i controlli sul territorio e, in particolare, gli agenti si sono concentrati sul rispetto del Codice della Strada e sulla verifica della regolarità della gestione dei lidi balneari e esercizi pubblici. Per realizzare un’opportuna attività di analisi, hanno collaborato anche la Capitaneria di Porto e l’Asp di Catania.

Continua dopo la foto

polizia controlli
Fonte Foto: laprovinciadibiella.it

Multe e sequestri

Secondo i dati, gli agenti hanno controllato ben 258 persone e 72 veicoli. A questi si deve aggiungere l’operato della Polizia Giudiziaria che ha agito nei confronti di alcuni soggetti agli arresti domiciliari e ha effettuato alcune perquisizioni antidroga.

Per quanto concerne le violazioni al Codice della Strada, 38 soggetti hanno ricevuto una multa e il totale è di circa €24.329, cifra non indifferente. In più, 10 mezzi sono stati sequestrati. Il controllo dei 12 lidi balneari, invece, ha portato a emanare sanzioni per un totale di circa €20.000.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui