Addio a Nadia Toffa: quando e dove si terranno i funerali?

0
310
addio a nadia toffa

La notizia della scomparsa prematura della conduttrice delle Iene, che ha lottato contro il cancro con tutte le sue forze, ha scosso tutti dai vip alla gente comune. Tantissimi i messaggi di addio a Nadia Toffa e di vicinanza in questo triste momento. Oggi, venerdì 16 agosto 2019, si terrà il funerale e già è stata allestita la camera ardente a Brescia per l’ultimo saluto.

Addio a Nadia Toffa

Fino a Ferragosto la camera ardente di Nadia Toffa, presso il teatro Santa Chiara di Brescia, sarà accessibile a chiunque vorrà dare l’ultimo saluto alla conduttrice delle Iene tanto nota e stimata. Infatti, un fiume di persone si è recato e sta continuando ad andare lì proprio dove c’è la salma.

L’arcivescovo di Taranto, Monsignor Filippo Santoro, ha dedicato una messa proprio a lei e, secondo quanto riporta Tgcom24, ha detto: “Le siamo grati per il suo invito a sorridere sempre affrontando le prove con determinazione, infondendo serenità e coraggio. Preghiamo per Nadia, per i suoi cari, per tutti gli ammalati e per la nostra città perché con tenacia e fiducia affronti le sue sfide“.

Ricordiamo che, con i suoi servizi per le Iene, Nadia Toffa ha conquistato il cuore di tutti e, in particolare, da gennaio scorso aveva ricevuto la cittadinanza onoraria proprio di Taranto, perché si era dedicata particolarmente alla questione relativa l’emergenza sanitaria e ambientale della città.

Funerali di Nadia Toffa: quando e dove

I funerali di Nadia Toffa si celebreranno oggi venerdì 16 agosto di mattina, al Duomo di Brescia alle 10.30. Come richiesto da Nadia, sarà Don Maurizio Patriciello, prete di Caivano, a tenere l’omelia.

Secondo quanto dichiarato proprio da padre Maurizio a Leggo.it, con la conduttrice delle Iene si era instaurato un rapporto molto bello di stima e fiducia reciproca. Ha detto, a tal proposito: “La battaglia contro la terra dei fuochi è finita per diventare la sua battaglia. Lei è sempre stata amabile. Si è recata qui non solo per documentare i veleni che vengono sversati ma anche per raccontare le storie. Poi nel tempo sono diventato il suo padre spirituale. Nadia ci ha voluto fare l’ultimo regalo“.

Continua dopo la foto

nadia toffa camera ardente
Fonte Foto: ansa.it

Innumerevoli messaggi di cordoglio sui social

Una vera e propria pioggia di messaggi di cordoglio sui social dedicati a Nadia Toffa che esprimono tutto il dolore che la scomparsa prematura della conduttrice delle Iene ha lasciato dentro ognuno.

Giulio Golia, co-conduttore con Nadia, su Instagram ha scritto: “Mi dicevi sempre che ero il tuo ‘orso buono’, quante litigate ci siamo fatti ma finivano sempre con un abbraccio, come una vera famiglia. Eri uno scricciolo cazzuto ma, allo stesso tempo, affettuosa e dolce, sempre pronta ad affrontare una nuova sfida. Mi mancherai tanto, nulla sarà uguale ti porterò sempre nel mio cuore. Il tuo orso buono“.

Biagio Antonacci e Jovanotti la ricordano con parole colme d’affetto. Il primo ha postato il seguente messaggio: “Piccola Nadia, parlavamo della fortuna di poter comunicare, della musica e di noi….. la tua bellezza stava nel modo di vivere ogni momento, di parlare da vicino/di guardare in faccia mai distratta. Piccola stella, non devi più avere coraggio adesso, di quel coraggio ne parleremo noi……. Ciao Nadia, vola libera oggi dove il cielo è più sereno“.

Jovanotti, invece: “Ciao Nadia Toffa, ci si impiegava un attimo a volerti bene, uno sguardo due parole e sembrava di essere amici da sempre. Hai lasciato entrare tutti nella tua vita perché vedessero quanta forza c’era dentro quel corpo leggero. Ricorderò sempre il tuo sorriso e la tua amicizia istantanea. Hai avuto un coraggio grandissimo nel modo in cui hai affrontato due malattie, una delle due è la superficialità e il giudizio facile sparato attraverso un post o un commento ignorante. Hai vinto tu. Ci mancherai ma il tuo coraggio resta. Ciao Nadia“.

Continua dopo la foto

Ancora post per Nadia

Ma non soltanto questi. Provengono messaggi per Nadia Toffa anche dal mondo della politica. In particolare, anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella scrive: “Il Presidente Mattarella colpito dalla prematura scomparsa di Nadia Toffa ricorda la vivacità e simpatia nel suo impegno di giornalista e il coraggio con cui ha affrontato la malattia“.

Ancora, Matteo Salvini scrive: “Addio Nadia, hai lottato come una leonessa senza mai perdere il sorriso. Mancherai. Una preghiera” e Matteo Renzi: “Nadia Toffa ci ha lasciati. Ricorderemo una signora professionista e una splendida ragazza. Il cancro ha ucciso una giovane donna di 40 anni ma il modo con il quale lei lo ha combattuto fa riflettere, pensare e costringe ciascuno di noi a vivere più intensamente. Terremo il suo sorriso nel cuore, un abbraccio alla sua famiglia e alla redazione de Le Iene“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui