Grave incidente sulla Modica-Pozzallo: amputato un braccio a un ragazzo di 20 anni

0
658
incidente stradale ospedale cannizzaro catania
Fonte Foto: ragusatelegraph.it

Poteva avere un epilogo disastroso l’incidente che si è verificato lungo la strada Modica-Pozzallo. Una delle persone coinvolte si trova in gravi condizioni e i medici hanno già provveduto ad amputare in braccio.

Grave incidente sulla Modica-Pozzallo

Tre persone sono rimaste ferite durante la notte nell’incidente che si è verificato sulla strada statale Modica-Pozzallo, due di queste si trovavano a bordo di una Lancia Y e uno a bordo del suo motociclo SH.

Ad essere rimasti gravemente feriti sono stati il conducente dell’SH e il passeggero della Lancia Y. La dinamica dell’incidente è al vaglio degli inquirenti, che stanno cercando di far luce sull’accaduto. Determinante nell’incidente sarebbe stato il sorpasso che uno dei tre ha fatto mentre si trovava a bordo dell’SH.

Amputato il braccio a un ragazzo di 20 anni

Il più grave tra i feriti, ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania, è un ragazzo di 20 anni, nonché passeggero della Lancia Y. I medici si sono visti costretti ad amputargli un braccio e parte della gamba sinistra.

I due veicoli sono stati entrambi sequestrati ma a lasciare senza parole è l’esito dell’esame tossicologico che è stato eseguito su due giovani di 40 e 22 anni. Entrambi si erano messi alla guida dopo aver assunto della droga e attualmente sono accusati di lesioni personali colpose e gravissime

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui