Infermiera aggredita al Policlinico di Catania da un branco di cani randagi

0
163
policlinico catania

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia secondo cui un’infermiera è stata aggredita al Policlinico di Catania da un branco di cani. A denunciare la cosa è stato il sindacato Nursind.

Infermiera aggredita al Policlinico di Catania

Erano circa 10 i cani che formavano il branco che ha aggredito un’infermiera al Policlinico di Catania. A raccontare il tutto è stato il sindacato Nursind che ha accolto la segnalazione e che, come pubblicato da La Sicilia Web, ha fatto sapere che “l’episodio è avvenuto il 16 agosto e solo per puro caso non è accaduto il peggio“.

Sempre secondo quanto reso noto dal quotidiano, il segretario Marco Di Bartolo ha già provveduto a scrivere alla Prefettura, vigili urbani, Asp e azienda al fine di intervenire in difesa e tutela del cittadino: “Già con reiterate segnalazioni nei mesi passati ho informato gli uffici competenti sul serio problema dei randagi, che in branco indisturbati all’interno del presidio ospedaliero Rodolico aggrediscono utenti e lavoratori. La situazione è ormai di grave pericolo”.

“Tra le utenze anche donne in gravidanza e bambini”

La segnalazione fatta dall’infermiera aggredita al Policlinico si aggiunge a una lunga serie di episodi simili denunciati dai dipendenti, costretti a fare i conti con il branco e altri cani che gli impediscono di raggiungere le auto. Nella nota di Nursind si può leggere anche che “tra l’utenza ricordiamo che ci sono anche bambini e donne in gravidanza“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui