Usb Scuola con Aldo Mucci minacciato dalla Mafia

0
307

L’Usb Scuola esprime solidarietà e sostegno verso Aldo Mucci, pesantemente minacciato dalla Mafia, per le sue attività sindacali.

Di seguito il comunicato stampa integrale di Usb Pi Scuola Nazionale.

Esprimiamo incondizionata solidarietà ad Aldo Mucci, responsabile USB ex LSU-ATA Sicilia, che ha ricevuto una pesante minaccia mafiosa (“Non camminerai più sulle tue gambe”) per il suo impegno per ottenere, attraverso un decreto interministeriale, che i servizi di pulizia e i lavori degli ausiliari nelle scuole pubbliche statali siano affidati esclusivamente a personale dipendente appartenente al profilo di collaboratore scolastico previsto nella scuola pubblica statale. Ciò potrebbe già avvenire dal primo gennaio 2020, come previsto dalla legge di bilancio 2019. E questo non è “gradito” a chi per anni ha usufruito di milioni di euro destinati alle aziende private, un gran parte cooperative, dove sfruttamento, mancanza di tutele e precarietà trovano terreno fertile.

La nostra solidarietà anche alle lavoratrici e ai lavoratori ex LSU-ATA con la certezza che le minacce non fermeranno l’impegno di Aldo e di tutta l’USB per il raggiungimento dell’ internalizzazione di tutte le lavoratrici e i lavoratori ex LSU-ATA “.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui