Catania, rapina al Mc Donald’s di Piazza Stesicoro: presi 4 responsabili dopo l’inseguimento

0
220
rapina al mc donald's di Piazza Stesicoro
Fonte Foto: blogsicilia.it

La cronaca locale ci riporta la notizia di una rapina al Mc Donald’s di Piazza Stesicoro. I responsabili, però, sono stati raggiunti dai Carabinieri che li hanno fermati dopo un inseguimento. Anche il bottino, di circa 8 mila euro è stato recuperato.

Rapina al Mc Donald’s di Piazza Stesicoro

Paura al centro di Catania, presso il Mc Donald’s di Piazza Stesicoro dove quattro ladri hanno fatto irruzione di notte per derubare il fast food. I malviventi erano tutti armati di pistola e coltello e avevano il volto coperto da un passamontagna per non essere riconosciuti.

I Carabinieri, dopo aver ricevuto la chiamata con la comunicazione dell’accaduto, hanno avviato un’attenta attività di indagine, coadiuvati dalla Polizia Stradale Sicilia Orientale. I quattro uomini, poi, sono stati presi dopo un inseguimento in tangenziale proseguito per circa 4 km.

Arrestati i 4 responsabili

Sono finiti in manette, dunque, tre catanesi e un siracusano e hanno tutti precedenti penali per rapina. Nello specifico, la Polizia ha arrestato Giuseppe Alecci, 33 anni, Mirko Musumeci, 29 anni, Giovanni Leone, 39 anni e il lentinese Marco Sortino, 42 anni. L’accusa è, dunque, quella di rapina aggravata in concorso.

Gli uomini sono stati identificati anche grazie alla visione dei filmati ripresi dal sistema di video sorveglianza del Mc Donald’s. Allo stato attuale, si trovano tutti al carcere di Piazza Lanza a Catania.

Continua dopo la foto

Fonte Foto: newsicilia.it
Da sinistra a destra: Giuseppe Alecci, Mirko Musumeci, Giovanni Leone e Marco Sortino.

Bottino di circa 8 mila euro

I quattro malviventi avevano sottratto all’interno del Mc Donald’s un bottino di circa 8 mila euro. La Polizia è riuscita a scovare i responsabili durante un controllo nell’area di servizio Eni della tangenziale di Catania. Qui, infatti, gli agenti hanno notato una Mini Cooper sospetta con a bordo tre uomini. Alla vista delle forze dell’ordine, questi hanno iniziato ad accelerare verso Siracusa. Così è iniziato un inseguimento, che si è interrotto dopo quattro km quando il sospetto si è tramutato in realtà. A bordo, infatti, c’erano i ladri che avevano messo in atto poco prima la rapina al Mc Donald’s.

A seguito di una perquisizione all’interno dell’auto, tra le altre cose, sono stati trovati €598, gli abiti usati durante l’operazione e radio ricetrasmittenti. Uno dei malviventi, Marco Sortino, in tasca aveva altri €1250. C’è da dire che il quarto complice, Giovanni Leone, non era con gli altri tre. Successivamente, infatti, è stato localizzato e bloccato a casa sua dove sono stati rinvenuti altri €800.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui