Enna, denunciati tre pregiudicati catanesi: in auto avevano tutto l’occorrente per lo scasso

0
116

La cronaca locale ci riporta la notizia di tre pregiudicati catanesi che sono stati denunciati perché si aggiravano con fare sospetto per le strade di Nicosia, in provincia di Enna, e, a seguito di una perquisizione, in auto è stato trovato tutto il materiale per lo scasso.

Guanti, scaldacollo, coltello e materiale per lo scasso

I protagonisti di questa pagina di cronaca sono tre pregiudicati catanesi, tutti over 40 (uno di 43, uno di 46 e uno di 48 anni) che si aggiravano con fare sospetto per le strade rurali di Nicosia a bordo di un’auto.

Allarmati, i cittadini hanno deciso di chiamare la Polizia per intervenire sul posto. Una volta giunti, gli agenti hanno identificato e fermato i tre uomini che non hanno motivato la loro presenza lì. L’auto è stata perquisita e sono stati trovati due paia di guanti, uno scaldacollo, un coltello da cucina e tutto l’occorrente adatto allo scasso. Probabilmente si stavano preparando per compiere un reato in zona. Ricordiamo, infatti, che tutti e tre hanno precedenti penali per reati contro il patrimonio.

Continua dopo la foto

denunciati tre pregiudicati catanesi
Fonte Foto: newsicilia.it

Denunciati tre pregiudicati catanesi

Gli uomini sono stati denunciati alla Procura della Repubblica al Tribunale di Enna con l’accusa di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. In corso, anche le procedura amministrative atte a fare in modo che i tre pregiudicati non ritornino a Nicosia senza motivo per un periodo di tempo. Tutto ciò che è stato rinvenuto in auto è stato sequestrato.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui