Belpasso. Sinergia con la Targa Florio per il Motoraduno internazionale dell’Etna

0
241

“Un ulteriore salto di qualità per il Motoraduno internazionale dell’Etna grazie alla sinergia con la Targa Florio motociclistica”. Questo il commento del sindaco di Belpasso Daniele Motta.

La sinergia con la Targa Florio motociclistica

L’obiettivo è sviluppare il mototurismo, valorizzare il territorio siciliano, in particolare, quello etneo, e il brand di Belpasso città delle cento sculture, con una sempre più consolidata vocazione per il turismo”. Così il sindaco Daniele Motta ha suggellato l’incontro, avvenuto in Municipio, tra Fausto Torta, presidente della Targa Florio motociclistica, Maria Sofia Pietravalle, componente della Commissione motociclistica dell’Aci di Palermo, Pietro Di Miceli, dirigente dell’assessorato al Turismo, responsabile del Settore attività sportive, della Regione Siciliana, e Luciano Bellia, presidente del Moto club Belpasso, organizzatore del Motoraduno internazionale dell’Etna, che ormai appartiene alla storia delle manifestazioni italiane ed europee.

Verso un Brand unico di promozione mototuristica

Le associazioni sportive intendono realizzare una sinergia che porti alla promozione dei due eventi, il primo a giugno, che ha avuto tra i suoi partecipanti anche il mitico Giacomo Agostini, sul percorso madonita, l’altro ad agosto, sui tornanti del vulcano. Sarà compito della Regione promuovere un brand unico in occasione di eventi di promozione mototuristica, per valorizzare al meglio le potenzialità della Sicilia per gli appassionati delle due ruote.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui