Catania, ripulito il verde dello svincolo di Via Vincenzo Giuffida

0
84
ripulito il verde dello svincolo di Via Vincenzo Giuffida

A Catania è tempo di cambiamenti, tutti funzionali a garantire maggiore vivibilità alla città etnea. In particolare, è stato ripulito il verde dello svincolo di Via Vincenzo Giuffrida. Un intervento necessario per restituire bellezza ad una zona assolutamente di passaggio.

Ripulito il verde dello svincolo di Via Vincenzo Giuffida

Ancora un intervento di scerbamento, ripulitura e sistemazione degli svincoli d’accesso della città disposto dal sindaco Salvo Pogliese ed eseguito nella giornata di sabato per non intralciare la trafficata viabilità dei giorni feriali. Dopo l’Asse dei Servizi con viale Kennedy e l’ingresso viario di Monte Pò, stavolta è toccato al verde dello svincolo autostradale di via Vincenzo Giuffrida.

Multiservizi, Dusty e il Comune in azione

Per rappresentare decorosamente uno dei più frequentati ingressi della città, una ventina di addetti della Multiservizi, della Dusty e del Comune, coordinati dal geometra Giuseppe Bonaccorsi del gabinetto del sindaco, sono intervenuti, anche con l’ausilio di mezzi meccanici, per potare le piante ed eliminare la gran quantità di rifiuti che si erano nel tempo accumulati, per l’inciviltà di automobilisti che hanno gettato di tutto nelle grandi aiuole spartitraffico.

Continua dopo la gallery

Gli nterventi attuati e quelli in programma

Un altro intervento, a cura della Multiservizi, ha riguardato la riqualificazione dell’aiuola spartitraffico in Via Etnea alta, nella confluenza con il tondo Gioeni, con la messa a dimora di piante grasse.

Sabato 12 ottobre, sempre con l’obiettivo di migliorare le strade d’accesso alla città, voluto dal primo cittadino, verrà ripulito l’Asse Attrezzato, la grande arteria di collegamento tra l’autostrada Catania-Palermo con San Giorgio-Librino e Corso Indipendenza.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui