Catania, Polizia Postale trova materiale pedopornografico: arrestato quarantatrenne

0
78
Ritrovamento materiale pedopornografico
Fonte Foto: cataniatoday.it

La Polizia Postale di Catania, a seguito delle indagini, trova materiale pedopornografico nel pc di un quarantatrenne che viene prontamente arrestato per l’accaduto.

Polizia Postale trova materiale pedopornografico

Al centro delle indagini avviate dalla Polizia Postale c’è un uomo di 43 anni che è stato arrestato perché all’interno del suo pc ‘custodiva’ immagini, video e file pedopornografici. La Procura distrettuale di Catania ha disposto una perquisizione e l’esito di questa ha portato all’individuazione del materiale.

A segnalare l’utente in questione è stata l’Ong statunitense National centre for missing exploited children (Ncmec) che ha comunicato il tutto al Centro nazionale di contrasto della pornografia online (Cncpo) della Polizia Postale di Roma. Il quarantatrenne aveva pubblicato su un blog straniero delle immagini attinenti alla pornografia minorile.

Continua dopo la foto

sequestro materiale pedopornografico
Fonte Foto: commissariatodips.it

Provvedimento convalidato

Il Giudice per le indagini preliminari ha convalidato il provvedimento d’arresto e ha disposto per l’uomo, disoccupato residente a Catania, i domiciliari. Ulteriori indagini sono ancora in corso, per tentare di evidenziare le vittime in questione e per quanto attiene le modalità di acquisizione di video e foto. Al vaglio anche tutto il materiale pedopornografico in possesso dell’uomo.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui