I curdi e gli anarchici, incontro a Catania – VIDEO

0
224

L’incontro sul tema “La Rivoluzione in Rojava, l’Internazionalismo e gli Anarchici” si è tenuto a Catania presso Gammazita, in piazza Federico di Svevia.

Organizzato dall’associazione anarchica LABORATORIO LIBERTARIO LANDAUER si
è svolto a Catania, presso Gammazita, in piazza Federico di Svevia, l’incontro sul tema “La Rivoluzione in Rojava, l’Internazionalismo e gli Anarchici” , con relatori Paolo Andolina, Alessio Giannetto e Siria Comite. “Il compagno Andolina – si legge in una nota degli organizzatori dell’incontro – ha portato la sua testimonianza diretta rispetto alla rivoluzionaria esperienza di autogoverno, volutamente senza stato, che stanno vivendo e difendendo in Rojava e rispetto alla repressione che molti internazionalisti hanno trovato al loro rientro“.

Sappiate – sottolineano gli organizzatori- che da anni noi anarchici supportiamo la lotta in Rojava, mettendo anche da parte sigle e appartenenze affinché si costruisca sempre più dal basso un movimento trasversale e ampio che sostenga e racconti l’esperienza rivoluzionaria di autogoverno che i popoli del Rojava hanno chiamato “Confederazione Democratica della Siria del Nord” e che da circa un mese purtroppo si trova sotto attacco dall’esercito Turco capitanato da Erdogan“.

Alle relazioni e agli interventi da parte dei presenti ha fatto seguito la cena a cura della Brigata Arditi del Mestolo “Lescassarôles , una cena curda benefit il quale ricavato va interamente alla Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui