Catania. USB Scuola continuano le iscrizioni al CORSO DI FORMAZIONE sul tema “INTERPRETARE LE MAFIE”

0
275
Claudia Urzì e Alessandra Piccolo di Usb Scuola Catania

Il 6 dicembre, presso il Liceo Scientifico “Principe Umberto di Savoia”, sito in via Chisari 8, a Catania, nei pressi dello stadio Massimino, dalle ore 9 alle 18, si svolgerà un Corso di Formazione dal titolo “Interpretare le mafie. Le organizzazioni criminali e le loro rappresentazioni pubbliche”.

Il corso, organizzato da Cestes e USB Scuola Catania, si articola con la sessione di 8 ore con obbligo di presenza il 6 gennaio e con 17 ore online
da realizzare in piena autonomia.
Il corso, riconosciuto ai fini del Piano Nazionale di Formazione, rivolto a docenti di ogni ordine e grado, permette di fruire dei permessi per l’aggiornamento previsti dall’art. 64 del CCNL.

La presenza delle mafie sul territorio siciliano

“Il corso – dicono gli organizzatori – intende affrontare il tema delle mafie dal punto di vista della comprensione sociale, culturale ed economica del fenomeno, senza fermarsi solo a quel paradigma di legalità che, seppure utile, non riteniamo possa sussumere una problematica così complessa, vasta e pervasiva. Proprio per questo abbiamo scelto una prospettiva che affronti la presenza delle mafie sul territorio siciliano e la loro infiltrazione nel tessuto sociale, politico ed economico”.

Tre i temi trattati nel corso

Nelle prime quattro ore del corso, saranno tre
i temi che saranno trattati:

“Dal legalismo alla giustizia sociale. Un cambio di paradigma necessario?”, a cura del
professore Lorenzo Giustolisi di USB Scuola;

“La mafia, le élites e il problema del consenso”, a cura del dott. Antonio Vesco, ricercatore, Aristotele University of Thessaloniki, Laboratorio di analisi e ricerca sulla criminalità organizzata-Larco;

“Qui la mafia non esiste: il caso Catania”, a cura del prof. Gianfranco Faillaci, docente nel Liceo P.Umberto di Savoia”.

Continua dopo la foto

Workshop laboratoriale sulla mafia

Dopo la pausa pranzo, dalle 14 alle 18, il corso si articolerà con la metodologia del workshop laboratoriale a cura del dott. Antonio Vesco e del dott. Luca Salici: a) Il giornalismo antimafia; b) Mafia, cinema ed immaginario.

Continuano le iscrizioni al corso

Sul fronte della partecipazione, continuano le iscrizioni. Per informazioni e iscrizioni scrivere all’indirizzo email catania.scuola@usb.it
Oppure telefonare al 3404097904 (prof. Alessandro Piccolo), 3334386674 (prof.ssa Claudia Urzì).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui