Oggi c’è lo sciopero provinciale indetto dall’USB Vigili del fuoco. Di seguito la nota a cura di Carlo Genovese.

“Le condizioni peggiorative del dispositivo di soccorso catanese – si legge in una nota diffusa da Carmelo Barbagallo, coordinatore regionale USB Vvf Sicilia – l’indifferenza delle istituzioni e le conosciute problematiche in cui sono costretti a lavorare i Vigili del Fuoco ( oltre le pacche sulle spalle, nulla più), il procastinarsi di interventi seri da parte di una amministrazione sorda ( vari sono stati i tentativi di conciliazione espletati) costringono nuovamente la categoria a protestare, a scioperare!”.

Infatti, oggi 3 dicembre, dalle ore 9:00 alle 13:00, l’USB Vigili del Fuoco ha indetto lo sciopero provinciale e terrà un sit in davanti la sede centrale di Catania, sita in via Cesare Beccaria .

“Noi Vigili del fuoco – scandisce Barbagallo – vogliamo un domani!
Con meno medaglie e più rispetto!”.

A sostegno della giornata di lotta dei Vigili del fuoco la Federazione del Sociale USB Catania : “Con i Vigili del fuoco del catanese oggi in sciopero provinciale saremo presenti, da militanti del sindacato di classe, nel presidio dell’USB Vvf , perché è necessario connettere le lotte, perché solo la lotta paga!”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui