Fino al 29 febbraio 2020, ex LSU-ATA- Appalti Storici non potranno essere licenziati dalle ditte di pulizia

0
3034
foto: quicosenza.it

La Confindustria, nemica dichiarata della stabilizzazione di circa 12 mila ex LSU – ATA – Appalti Storici, che dall’1 marzo 2020 saranno dipendenti del MIUR, ha diffuso una campagna allarmistica con la “notizia” che, a causa della citata stabilizzazione, le scuole pubbliche statali ,dall’1 gennaio 2020, saranno inghiottite dal caos.

Continua dopo la foto

Sede USB Catania, 30 dicembre 2019, continua l’invio delle domande per partecipare al bando per la stabilizzazione nel MIUR

“Notizia” allarmistica sconfessata direttamente dallo stesso MIUR, che, attraverso il
dott. Greco, come riportato da agenzie stampa, ha chiarito che per il periodo che va
dal 2 gennaio al 29 febbraio 2020 verrà garantita la continuità lavorativa per
le lavoratrici e i lavoratori addetti alle pulizie.
Insomma, NON ci saranno licenziamenti in tale periodo dalle ditte di pulizia. E le ditte che hanno già iniziato le procedure di licenziamento, devono rivedere e revocare la data del licenziamento previsto inizialmente per il 31 dicembre 2018.
La Confindustria se ne faccia una ragione!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui