Aci Trezza, via Provinciale, l’inquietante e indisturbata presenza di mostro in muratura

0
1018

Adesso Aci Trezza, fra la trafficatissima via Provinciale e la via Guarnaccia, ad un centinaio di metri dal Lungomare dei Ciclopi un mostro in muratura.

Continua dopo la foto

Ad Aci Trezza, fra la trafficatissima via Provinciale e la via Guarnaccia, ad un centinaio di metri dal Lungomare dei Ciclopi, a pochi metri dalla scuola elementare, e a pochi passi dal Comando della Polizia Municipale, di un bar, di una edicola, di una parafarmacia, di una casa del pesce, di un supermercato e ad un salto dalla sede dell’Aria Marina Protetta domina un mostro in muratura di tre piani, frutto di un avvenimento che ci porta indietro nel tempo, ad oltre un decennio fa, quando, a causa di un evento sismico, alcuni edifici, dal numero civico 60 al 66 , vennero attenzionati dalle autorità competenti, e alcuni di essi successivamente dichiarati pericolanti e, quindi, fatti sgomberare con l’ordine d’abbattimento. Gli edifici sgomberati vennero fatti abbattere dai proprietari, tranne uno (nella foto della copertina).

Continua dopo le foto

Via Guarnaccia resta chiusa al traffico viario
Il “mostro”, da via via Guarnaccia

Un altro degli edifici abbattuti non è mai stato ricostruito, dando vita ad un’ area transennata con lamiere ondulate e spesso ridotta ad una sorta di discarica. La palazzina che non è stata abbattuta, nella parte che si affaccia su via Guarnaccia, è stata per tantissimi anni “sostenuta” da una enome impalcatura di ferro per prevenire cedimenti e crolli. Attualmente, l’enorme impalcatura di ferro risulta eliminata, mentre il mostro è ancora lì.

Continua dopo le foto

L’impalcatura che era stata installata in via Guarnaccia (foto Orazio Vasta)

L’eliminazione di quella impalcatura ci vorrà dire che il pericolo di crollo è cessato? Le foto realizzate ieri pomeriggio mostrano il palazzo in tutta la sua inquietante mostruosità. Certo, non sono un tecnico, ma come giornalista MOSTRO IL MOSTRO, e, come cittadino fra i cittadini del luogo e non, chiedo di sapere dal Comune di Acicastello notizie sullo stato di salute dell’edificio e notizie sull’area “elegantemente” transennata. A nome di tutte e tutti coloro che attendiamo queste due risposte un grazie anticipato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui