Coronavirus a Catania. In azione il Mutuo Soccorso solidale e resistente

0
642

C’è una Catania, che al tempo del Coronavirus, come ha già fatto in tante altre occasioni, non ha atteso un solo attimo per attivare il Mutuo Soccorso solidale e resistente, senza finanziamenti di alcun genere. In questo articolo segnaliamo le attività in corso di Potere al Popolo Catania, del CPO Colapesce, della Comunità Resistente Piazzetta, dell’Associazione Culturale Gammazita, del Comitato Casa-Reddito-Lavoro Catania, del Club Trinacria Picanello, del CSP “Graziella Giuffrida”, del Gruppo Volontari Italia, di San Berillo R/Esiste e di ASIA-USB Catania.

Potere al Popolo Catania

“Come ormai sa chi segue la nostra pagina (ndr. Facebook), insieme alle attiviste e agli attivisti della Comunità Resistente Piazzetta – CPO Colapesce e del Gruppo Volontari Italia durante quest’ermergenza, nel tentativo di aiutare le tantissime persone in difficoltà a causa delle misure restrittive volte a contenere la diffusione del Coronavirus, abbiamo attivato tante iniziative.
A questo link tutte le info :
https://www.facebook.com/559680017710407/posts/1169743910037345/

Questo invece il link per sostenerci e aiutarci a portarle avanti e migliorarle:
http://sostieni.link/24934

Le tantissime richieste che ci sono arrivate fin dal primo giorno ci restituiscono la complessità e la portata del disagio socioeconomico che oggi investe migliaia di persone solo nella nostra città, martoriata da istituzioni da sempre incapaci di dare una risposta concreta a un problema enorme che questa emergenza ha fatto emergere in tutta la sua drammaticità.
Questo però non è il momento della polemica, piuttosto quello dell’attivazione in prima persona e del mutuo soccorso affinché nessuno resti indietro. Ovviamente, non siamo gli unici a pensarla così e tantissime altre realtà hanno attivato servizi fondamentali. Per questo, nel tentativo di dare modo a tutte e tutti di ricevere l’aiuto di cui hanno bisogno, segnaliamo altre iniziative di solidarietà e mutuo soccorso dal basso attualmente attive, così che tutte e tutti possano conoscerle, affinché nessuno resti da solo, per dimostrare che l’unica vera risposta alle difficoltà delle nostre esistenze, prima e dopo la pandemia, non può che venire dal basso, dal popolo per il popolo!

 Trinacria Club Picanello

Trinacria Club Picanello ha attivato un banco alimentare nel quartiere di Picanello, qui tutte le info e tutti i modi per sostenerli:
https://www.facebook.com/100649887986368/posts/234659644585391/

CSP “Graziella Giuffrida”

Il Comitato di Solidarietà Popolare “Graziella Giuffrida” ha attivato un servizio telefonico di supporto per la compilazione delle domande per i sussidi attivati dalle istituzioni, per problemi legati a questioni lavorative o per difficoltà a reperire in questo periodo beni alimentari e di prima necessità. Qui tutte le info :
https://www.facebook.com/159688747838565/posts/855047261636040/

Ass. Culturale Gammazita

L’associazione culturale Gammazita è attiva nel quartiere di San Cristoforo con la campagna “Fai la tua parte”. Potete avere tutte le info, anche per sostenere il loro progetto, a questo link :
https://www.facebook.com/560285550660492/posts/3003468596342163/

Comitato Reddito-Casa-Lavoro Catania

Il Comitato Reddito-Casa-Lavoro Catania ha attivato numeri di telefono utili per problemi sul lavoro, con l’affitto, per il supporto alle famiglie dei detenuti durante questo periodo particolare. Trovate le info e i numeri qui:
https://www.facebook.com/1614577995458483/posts/2509132942669646/

San Berillo R-Esiste

San Berillo R-Esiste ha attivato nel quartiere di San Berillo e zone limitrofe un servizio telefonico per supporto legale su questioni abitative e lavorative, oltre che una rete per il supporto materiale con beni alimentari e di prima necessità. Qui le info :
https://www.facebook.com/223339678222418/posts/607746476448401/

 

Lo Sportello Casa di ASIA- USB Catania

La Federazione del Sociale USB Catania è attiva con lo Sportello Casa ASIA di supporto per questioni abitative per via telefonica o tramite mail. Qui tutte le info:
https://www.facebook.com/528522520881132/posts/1071478773252168/

 

Ovviamente a questo elenco vanno aggiunte le tantissime associazioni attive sul territorio, a dimostrazione che esiste una città impegnata nella difesa dei diritti di tutte e tutti, attiva nel supporto alle fasce più deboli della popolazione, che mette il proprio tempo e le proprie energie a disposizione per migliorare questa terra e la vita di tutte e tutti coloro la abitano, prima, durante e dopo l’emergenza” .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui