Catania Rete Gas, poca chiarezza sugli incarichi. Le perplessità del M5S

0
265

L’azienda che si occupa della distribuzione del gas a Catania sotto la lente di ingrandimento del gruppo consiliare pentastellato.

Il Movimento 5 Stelle Catania, ieri ha pubblicato un’interrogazione indirizzata alla Direzione Affari Istituzionali, alla Presidenza del Consiglio Servizio Presidenza e Attività Consiliari e al Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Castiglione.
L’interrogazione, titolata Catania Rete Gas Spa “Bando pubblico per la selezione del personale”, mira a sottolineare la necessità da parte dell’amministrazione comunale, di controllare e monitorare le procedure di rinnovo e/o proroga dei contratti in scadenza. Inoltre, il Movimento si interroga se siano state avviate le procedure per il bando pubblico volto all’assunzione delle due

figure dirigenziali tecnica e amministrativa; infine, i pentastellati si interrogano sui procedimenti penali a carico dell’attuale dirigente amministrativo della Catania Rete Gas Spa, nonché dell’attinenza del suo curriculum con il ruolo dirigenziale corrente.
Di seguito, in foto, il documento d’interrogazione del M5S Catania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui