Palagonia, Grasso (PD): “Disagi alle Poste: si ripristini il turno pomeridiano”

0
347

Il circolo del Pd di Palagonia è intervenuto relativamente ai disagi patiti dai cittadini per quanto concerne i servizi delle Poste Italiane. Il segretario Salvo Grasso ha chiesto, infatti, di ripristinare il turno di apertura pomeridiano.

“In merito ai prolungati disservizi causati dalla filiale della Poste Italiane di Palagonia chiediamo al vice-direttore di ripristinare il turno pomeridiano – spiega Grasso -. Tale turno era stato sospeso durante l’emergenza Covid19 con la promessa di una ripresa qualora  i dati epidemiologici sarebbero stati incoraggianti. Oggi più che mai la situazione è decisamente migliorata, soprattutto per un comune che è stato “Covid free”. È impensabile che la città di Palagonia con quasi 17.000 mila abitanti patisca disservizi del genere. L’affluenza è cospicua negli uffici postali e occorre tutelare in particolar modo gli anziani e i pensionati che, al momento, sono spesso costretti ad estenuanti attese o addirittura a
doversi recare nei comuni limitrofi, a volte anche per una raccomandata.
Perciò chiediamo al Sindaco di Palagonia, di farsi portavoce affinché
vengano ripristinati i turni antecedenti alla fase emergenziale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui