Catania, riecco i cassonetti in via Ota

0
298
Dopo circa due anni sono stati riposizionati in via Ota i cassonetti per la raccolta differenziata. Ad occuparsene i consiglieri del IV municipio Andrea Spina e Salvatore Scrofani insieme all’ausilio del presidente Erio Buceti.
In attesa della nuova gara d’appalto per la raccolta differenziata porta a porta e spazzamento da parte del SRR di Catania, in via Ota, traversa di via Sebastiano Catania (quartiere San Nullo), i residenti erano rimasti senza cassonetti ove conferire i rifiuti differenziati. Dopo tante lamentele i consiglieri Andrea Spina e Salvatore Scrofani l’ausilio del presidente del IV Municipio Erio Buceti ascoltando i residenti e firmando una petizione dei cittadini hanno ristabilito la possibilità di conferire nuovamente i rifiuti in Via Ota, garantendo ai residenti di zona di differenziare i rifiuti cittadini. Nella via è stata installata una batteria completa che comprende carta cartone – plastica – organico – indifferenziato.
 «È indispensabile sensibilizzare i cittadini alla differenziazione dei rifiuti fornendo loro un servizio eccellente», commenta il consigliere del IV municipio Spina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui