“Le candelore seducono il cuore di Sant’Agata”, libro dedicato alla memoria di Mons. Gaetano Zito

0
370

A Palazzo di Città, presentato il libro “Le candelore seducono il cuore di Sant’Agata”,
dedicato alla memoria di Mons. Gaetano Zito.

“Le Candelore seducono il Cuore di Sant’Agata” della scrittrice Carmen Privitera è stato presentato oggi alle ore 11.00 nel cuore di Catania, all’interno di Palazzo degli Elefanti.
Distribuito dall’Editore Cavinato International, il libro è impreziosito da recensioni e note critiche d’eccezione che esaltano la valenza culturale della pubblicazione.

Durante la presentazione, moderata dal dott. Maurizio Catania e rispettosa delle misure anti Covid, il libro è stato commentato da suor Maria Trigila e dalle dottoresse Rosaria Giuffrè e Daniela Randazzo.

Inoltre, l’Associazione “Ideali di Giustizia e Verità A.P.S.” dedicata a S. Agata eroina della patria e ispirata ai principi dei magistrati Chinnici, Falcone e Borsellino ha consegnato il Premio “Candelora della Pace” alle autorità presenti e alle persone che si spendono in nome di Agata con le loro azioni.

Tra i premiati: Mons. Gianni Lanzafame, Suor Maria Trigila, Giuseppe Castiglione, Riccardo Tomasello, Rosaria Giuffrè, Lucrezia Dragonetto, Marcello Proietto di Silvestro, Natale Spolverino, Andrea Finocchiaro, Daniela Randazzo, Emiliano Abramo, Giuseppe Blandini, Giovanni Grasso, Giovanni Montemaggiore, Carmelo Giuffrida, Giovanni Magrì, Cinzia Giuffrida, Giusi Sanfilippo, Ugo Longobardo, Ugo Tomaselli, Alfredo Vaccalluzzo, Giacomo Glaviano, Gianluca Interrante e Maurizio Catania .

“Il libro andrà alla Presidenza della Repubblica e a Papa Francesco”, commenta l’autrice Carmen Privitera – “Dimostriamo per l’ennesima volta che gli italiani sono un grande popolo che si distingue per l’immensa cultura, i sacrifici e la forza. Catania supererà questo periodo più forte di prima, ricordando gli insegnamenti degli avi che affrontavano ogni tipo di catastrofe avendo fiducia i e credendo nella protezione di S. Agata”.

Durante l’evento sono state eseguite una sentita Ave Maria da parte del tenore Pietro Di Paola e un’ode a Sant’Agata, declamata dalla giovanissima Anastasia Bonaccorso. Premiata la pittrice Rocca Maria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui