Cultura antimafia, Fatuzzo (Sidra): “Cosa Nostra S.p.A di Ardita nelle scuole catanesi”

0
262

Il presidente di Sidra, Fabio Fatuzzo porterà al C.d.A. la proposta di acquistare una copia del libro “Cosa Nostra S.p.A”, di Sebastiano Ardita per ogni classe delle scuole catanesi.

A margine della consegna degli alloggi di Torre Leone ( Ex Palazzo di Cemento) a Librino avvenuta questa mattina in presenza del sindaco di Catania Salvo Pogliese, il presidente di Sidra S.p.A. Fabio Fatuzzo ha riferito a freepressonline un’iniziativa che sarà discussa al prossimo C.d.A.: divulgare la cultura dell’antimafia nelle scuole di Catania. “Vediamo di poter comprare una copia per ogni classe delle scuole di Catania del libro  Cosa Nostra S.p.A.di  Sebastiano Ardita“,le parole di Fatuzzo.

Questa iniziativa di Sidra S.p.A. è in linea con quanto dichiarato a freepressonline dall’assessore Barbara Mirabella il 5 gennaio scorso durante la commemorazione del 37° anniversario della morte del giornalista Giuseppe Fava. “È importante parlare di mafia nelle scuole – le parole della Mirabella – di quello che è stata, che è e che potrebbe tornare ad essere”.

Di seguito il nostro servizio pubblicato il 5 gennaio del 2021

Durante la settimana scorsa Fatuzzo aveva avuto un colloquio con il consigliere del V Municipio Santo Musumeci. Quest’ultimo si sta facendo promotore di una raccolta fondi per l’acquisto di una copia del libro “Cosa Nostra S.p.A.” del magistrato Sebastiano Ardita da regalare a tutti gli studenti delle seconde medie del V Municipio. Nell’idea di Musumeci il regalo serve per legare il giovane al libro, che “possibilmente è il primo che riceve in dono vista l’età”.

Il titolo della raccolta è “Un libro per Carmelo”, personaggio che da subito ha colpito Musumeci. Un ragazzo, Carmelo appunto, che voleva fare il carabiniere ma a causa dei trascorsi burrascosi del padre non si è potuto arruolare.

Di seguito lo spot per la campagna “Un libro per Carmelo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui