Catania, l’assessore Alessandro Porto passa alla Lega

0
239

Alessandro Porto assessore al Comune di Catania passa alla Lega. A lui l’incarico diCoordinatore politico in Provincia di Catania.

Colpo a sorpresa nel giorno della visita di Matteo Salvini a Catania per via dell’udienza preliminare per il Caso Gregoretti. L’assessore al Comune di Catania Alessandro Porto dall’Udc passa alla Lega, che ora ha due assessori a Palazzo degli Elefanti. Farà, infatti compagnia a Fabio Cantarella già della Lega e fedelissimo di Salvini.

Ad accogliere Alessandro Porto è stato Nino Minardo, segretario regionale della Lega Sicilia Salvini Premier:”La Lega Sicilia da oggi può contare sul contributo di un uomo che ha sempre dimostrato ottime capacità politiche e amministrative. Alessandro Porto, assessore a Palazzo degli Elefanti, è il nuovo Coordinatore politico in Provincia di Catania ed affianca alla guida della Lega Anastasio Carrà, Responsabile provinciale del partito. In quest’ultima fase l’assessore Porto, in particolare con le sue deleghe alla Protezione Civile, ha dato prova di eccellenti capacità gestionali delle emergenze e la sua scelta è motivo di soddisfazione ed orgoglio per tutta la Lega. Nel dare ad Alessandro il mio benvenuto in squadra gli auguro di continuare nella sua preziosa attività amministrativa al servizio della comunità etnea e, nel contempo, di collaborare al meglio con tutta la nostra classe dirigente grazie all’esperienza, alle competenze e all’energia di cui dispone. Con Alessandro condivido in pieno la definizione della Lega di “partito del fare” e l’impegno a puntare su meritocrazia, cultura del lavoro e infrastrutture per risollevare le sorti della Sicilia. La sua scelta è la riprova dell’ampio consenso che il nostro progetto sta raccogliendo in tutta la regione”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui